Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Corsi di danza sarda e occitana nella sede dell'Associazione Gramsci

| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
Primi del '900.

L'Associazione dei sardi in Torino "A.Gramsci" propone  un corso di danze sarde e occitane rivolte a principianti e non. Il ballo sardo e quelllo occitano hanno molto in comune, si balla in tondo, si usa l'organetto bitonale, sono danze popolari coinvolgenti che non necessitano di particolare maestria e competenza.La Festa internazionale della Musica che celebra, nelle principali città europee il solstizio d'estate o il festival Gran Bal Trad che ogni anno si tiene a Vialfré (To), dedicato alla danza e alla musica tradizionale, vede coinvolti 250 tra insegnanti ed artisti, provenienti da tutta Europa sono i principali appuntamenti in cui giovani sardi e occitani si incontrano.

Abbiamo perciò voluto organizzare un corso per fornire agli appassionati i rudimenti della danza per poter in futuro formare un gruppo di ballo con entrambi i ballerini e proseguire l'azione di apertura e coinvolgimento dell'associazione con le numerose realta culturali torinesi.

 Il corso articolato in lezioni settimanali della durata di circa due ore, alterna lezioni di ballo sardo a quello occitano, il primo a cura delle sorelle Rita e Caterina Fancello due giovani di Dorgali a Torino per studio e lavoro e il secondo a cura di Flora Sarzotti e Mario Proietto dell'Associazione John O'Leary di Torino. Si inzia il 24 marzo ogni venerdì ad eccezione della terza  lezione di ballo sardo che si terrà giovedì 27 aprile, nella sede sociale in via Musiné 5/7 con inizio alle 18.30

 

per informazioni contattare PINA al 339.6991391 oppure scrivete a info@associazionegramsci.it

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK