Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

GAVOI. Il 2° Canoa Raduno è stato un successo. Il commento degli organizzatori

| Categoria: Associazioni
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

2° Gusana Canoa Raduno - Sport, Natura, Ospitalità, sono state per noi, e speriamo per tutti coloro che hanno partecipato come organizzatori, escursionisti, curiosi, due giornate entusiasmanti. È stato un modo diverso di vivere il Lago fra sport, natura, ospitalità, nuove amicizie, musica, convivialità! Proviamo a dare un po’ di numeri: 2 giorni, 1 Lago di rara bellezza, 1 Porticciolo inedito e accogliente, 1 Punto Informazioni Turistiche, 10 escursioni in kayak di cui 2 per Giovani Pagaie, 80 canoisti e aspiranti canoisti partecipanti, fra i quali numerosi coraggiosissimi bambini e ragazzi, 1 canoista 80enne, provenienti da tutta l'isola e oltre (Gavoi, Oristano, Assemini, Cagliari, Ollolai, Lodine, Alghero, Casteltermini, Campoli Appennino, Sassari, Bolotana, Irgoli, Osidda, Orosei, Tonara…), 1 Punto Ristoro Bar del canoista super accogliente con prelibatezze e freschissimi aperitivi, pranzo, cena, merenda rinfrancanti per i partecipanti e per chi ha scelto di passare qualche ora in relax sul lago, 1 Dj e una cantante.

Un grande successo dunque per questa seconda edizione di un evento che si conferma di grande interesse e di grande importanza per lo sport, il turismo, la vita all’aria aperta in Barbagia. E adesso, salutando e in attesa del Gusana CanoaRaduno 2019 non rimane che ringraziare: i mitici dell'Asd Kayak Rio Posada P. Tepilora, la Federazione Italiana Canoa Kayak – sez. Nuoro; Pro Loco Gavoi; ENEL Green Power; Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato del Turismo; i tecnici e gli operai del Comune di Gavoi, i Volontari del Servizi Civile del Comune di Gavoi “Cada die cultura”; Giusy Buttu e Gian Nicola Buttu; i volontari di Comunidade che hanno curato assieme a noi la logistica e l'accoglienza, le affissioni e la pubblicizzazione, che hanno messo a disposizione competenze, materiali, strumenti, attrezzature e il loro tempo libero per rendere possibile questa piccola-grande manifestazione; tutti i partecipanti e i loro accompagnatori ma anche i curiosi e gli spettatori che parteciperanno magari alla prossima edizione, tutti coloro che ci hanno incoraggiato e speriamo di non aver dimenticato nessuno. GRAZIE! E a s'annu chi benit!

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK