Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

TORINO. Il gavoese Enzo Cugusi confermato presidente dell'associazione dei sardi

Direttivo a maggioranza femminile e barbaricina

| Categoria: Associazioni
STAMPA

L'associazione dei Sardi a Torino intitolata a Antonio Gramsci ha confermato all'unanimità alla sua presidenza Enzo Cugusi, gavoese trapiantato nella città della Mole, di cui stato anche consigliere comunale. Presidente dell'associazione dal 2009, guida ora un gruppo direttivo a maggioranza femminile e barbaricina. Perchè ad organizzare le numerose attività dell'associazione ci sono Angelica Ladu da Mamoiada, Donatella Fancello da Dorgali, Immacolata Licheri da Sarule, e Gianni Balloi da Fonni, quest'ultimo eletto tesoriere. Assieme a loro anche Giuliana Milia di Tratalias e Pina Fois, vicepresidente da Calasetta, mentre la carica di tesoriere è stata data a Maurizio Fanari. "Il cinquantunesimo anno di vita dell'Associazione prosegue nel segno femminile - ha spiegato Enzo Cugusi - tracciato nel 1968 da Angiola Masucco Costa fondatrice e primo presidente". Tra i primi progetti avviati nel 2019 quello in accordo con le scuole piemontesi che prevede l'introduzione a scuola del gioco della morra sarda attraverso un laboratorio ideato dall'insegnante Stefania Spanedda con l'adesione entusiastica delle maestre e della dirigente dell'istituto comprensivo di Gassino, dove si è svolta la prima lezione. "Rivolto ai bambini e alle bambine e gestito in collaborazione con il Comitato "Sa Murra" di Torino, il progetto intende usare un gioco tradizionale come la morra per sviluppare le capacità di apprendimento numerico degli alunni - spiega ancora -. Gianni Balloi e Bachisio Cossu, giocatori esperti del torneo di morra sarda che ogni anno si tiene a Torino, hanno spiegato le regole ai bambini e le bambine che hanno voluto provare da subito il nuovo gioco. A marzo i più bravi parteciperanno alle gare organizzate nella scuola, poi seguiranno le valutazioni didattiche". 

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK