Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OLZAI. Raccolta fondi per le popolazioni colpite dal ciclone Cleopatra

L’iniziativa dell’associazione La Strada del vino Cannonau e dell’azienda Erkìles

| di Giangavino Murgia
| Categoria: Associazioni
STAMPA
Panorama Olzai (F. Giangavino Murgia)

OLZAI. La manifestazione I formaggi Erkìles e l’arte di Megian, nella strada del vino Cannonau si svolgerà regolarmente a Olzai da venerdì 22 a domenica 24 anche per avviare una raccolta di fondi a favore delle popolazioni colpite dal ciclone Cleopatra.

La decisione di confermare questa manifestazione, abbinandola a una concreta iniziativa di solidarietà, è stata concordata da Giovanni Agostino Curreli, titolare dell’azienda agricola Erkìles e da Andrea Soddu, presidente dell’associazione La strada del vino Cannonau di Nuoro, nonostante la persistente situazione di emergenza e le avverse condizioni atmosferiche. Oltre ad esprimere il loro personale cordoglio alle famiglie delle vittime del nubifragio, Curreli e Soddu hanno infatti deciso di dare un aiuto concreto agli sfortunati conterranei della Baronia e del Nuorese maggiormente colpiti dal nubifragio.

Pertanto, domani pomeriggio, inizia la raccolta delle offerte nel paese di Olzai, ovvero nel piccolo villaggio dove, il 10 settembre 1921, un terribile nubifragio aveva seminato il terrore fra gli abitanti e causato ingenti danni. La sottoscrizione continuerà per tutto il mese di dicembre nell’antica corte “Sa domo de zia Rosa” allestita dalla famiglia Curreli. Contemporaneamente, La Strada del vino Cannonau proseguirà la raccolta fondi nella città di Nuoro, nelle cantine associate e in altre sedi con il coinvolgimento delle numerose aziende iscritte all’associazione del territorio della Baronia, Mandrolisai e Nuorese.

Venerdì pomeriggio, nel corso della manifestazione ideata dal caseificio Erkìles, saranno comunicate le modalità di adesione e si valuteranno le prime proposte di destinazione dei fondi raccolti con, al momento, l’ipotesi di individuare i beneficiari fra le numerose aziende agricole distrutte dall’alluvione.

La destinazione finale della raccolta fondi sarà presa dai soci e direttivo dell’associazione La Strada del vino Cannonau e successivamente divulgata attraverso la stampa e pagine web degli organizzatori, insieme a un dettagliato resoconto finanziario.

I promotori della sottoscrizione e della manifestazione I formaggi Erkìles e l’arte di Megian, nella strada del vino Cannonau confidano nella sensibilità e generosità delle popolazioni della Barbagia, assieme al giornalista Dario Cappelloni di Roma, al consulente caseario Bastianino Piredda di Nulvi e all’artista Giovanni Antonio Medda che hanno confermato la loro presenza a Olzai e la loro adesione all’iniziativa benefica. Ulteriori aggiornamenti nel sito www.erkiles.it

Giangavino Murgia

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK