Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

SARULE. Il Consiglio comunale dei piccoli esordisce con un progetto sui migranti

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Il Consiglio Comunale dei piccoli di Sarule

Il 12 aprile scorso si è tenuto il primo consiglio comunale della giunta guidata da Nicola Sirca. I ragazzi, con la partecipazione del pubblico scolastico sarulese hanno discusso e poi votato su diversi punti in programma.

Tra questi la necessità di dotare il nuovo campetto polivalente coperto, delle attrezzature idonee allo svolmento di attività sportive.  Si è votato poi a favore della proposta di dotare la scuola di porte colorate, nuovi banchi e sedie nuove.

Necessario anche uno spazio per il doposcuola, dotato di wi-fi e giochi di società. Infine, attenzione per il sociale con un occhio di riguardo agli ospiti venuti dal sud del mondo, quelli ospiti del vicino centro di accoglienza di Donnedda, nelle campagne di Sarule. Per loro e con loro, i ragazzi hanno valutato l'avvio di un progetto che avrà come obiettivo principale l'inclusione degli ospiti con il coinvolgimento delle associazioni di volontariato. Ad aprire i lavori è stato il Sindaco Nicola Sirca che ha salutato e ringraziato l'Amministrazione Comunale guidata da Mariangela Barca, le Scuole Medie e Elementari, l'Unicef (in particolare la sezione di Nuoro che ha collaborato per la formazione dell'organo amministrativo dei ragazzi) e i colleghi di giunta e consiglio. A seguire gli assessori hanno affrontato i punti all'ordine del giorno, e i Consiglieri hanno formulato le proposte condivise tra maggioranza, opposizione e il resto della scuola. 

 

redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK