Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Maggioranza fumosa e indecorosa. Il Comune di Ollolai pronto a trasferire l'1% del Fondo unico ai pastori e anticipare anche i soldi della Regione

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

“Lo scaricabarile della Regione sui soldi promessi ai pastori è indecoroso. Rinviare a settembre una banale variazione al bilancio poi è umiliante nei confronti dell'intero sistema istituzionale. Peraltro adesso la Regione chiede pure ai Comuni di rinunciare a parte del Fondo unico per un qualcosa di fumoso ed ipotetico”.

E’ il commento del sindaco di Ollolai e presidente del movimento La Base Efisio Arbau alle dichiarazioni rilasciare ieri dai capogruppo di maggioranza del consiglio regionale alla fine dell’incontro in cui hanno sostenuto di aver reperito i 35 milioni promessi mercoledì scorso ai pastori. Incontro in cui si è ipotizzato di suggerire ai Comuni di destinare ai pastori l’1% del Fondo unico.

“Il Comune di Ollolai è pronto trasferire l'uno per cento del proprio Fondo unico direttamente ai pastori di Ollolai ma non a lasciarli alla burocrazia regionale – precisa Arbau - . Ed anzi, se la Regione ci manda una lettera di impegno, siamo pronti ad anticipare pure le altre somme regionali entro Ferragosto".
 
Infine, conclude il sindaco “vista l'incapacità a programmare anche un piccolo intervento di trentacinque milioni di euro chiediamo che trasferiscano pro quota demografia alle Unioni dei Comuni le risorse per le zone interne del Patto per la Sardegna. Noi ci facciamo il piano, spendiamo e rendicontiamo entro il 2018”.

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK