Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il Contas a NutriMI, Forum di Nutrizione Pratica che si è tenuto a Milano

| di redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il Consorzio per la tutela dell’agnello Igp di Sardegna, continua a irrobustire le proprie alleanze e approfondire le conoscenze collaborando con enti nazionali ed internazionali. 
Nei giorni scorsi, una delegazione, guidata dal direttore Alessandro Mazzette ha partecipato a NutriMI, il Forum di Nutrizione Pratica che si è svolto a Milano, del quale il consorzio era anche partner.
NutriMI è la più grande community in Italia per la condivisione del sapere scientifico nel campo dell’Alimentazione e della Nutrizione. Una piattaforma multicanale di aggiornamento e punto di riferimento insostituibile per tutti i Professionisti della Salute e gli stakeholder del settore. Uno strumento per informarsi su nuovi studi e ricerche, approfondire particolari tematiche, accrescere le proprie competenze e fornire ai pazienti il miglior servizio possibile.
“Sono dei tasselli che vanno ad arricchire la formazione e la professionalità del nostro Consorzio – commenta Alessandro Mazzette – e che rafforzano il percorso di promozione, diversificazione e valorizzazione delle qualità nutrizionali del nostro agnello”. 
Argomenti del Forum di quest’anno sono stati il rapporto tra corretta alimentazione e social network, tra fake news e le informazioni che si trovano in rete a cui spesso le persone fanno riferimento per impostare i propri stili alimentari. 
“E’ stato un appuntamento costruttivo che metteremo subito in pratica – continua il direttore – soprattutto sull’importanza che rivestono alimenti come l’agnello sardo Igp per una corretta alimentazione fin da quando nasciamo. Ma anche per le informazioni a volte false veicolate dalla rete, che spesso condizionano negativamente non solo l’alimentazione della popolazione, ma anche gli equilibri di una intera economia, comportando dei rischi importanti su diversi fronti. Un evento di questo livello rappresenta per noi crescita e serietà nei confronti dei produttori e soprattutto dei consumatori”
Alla base dell’incontro la relazione presentata dal Centro di Ricerca per gli alimenti e la nutrizione, organismo del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi della economia agraria, che ha presentato le nuove linee guida per una sana alimentazione. 
“L’attività del Consorzio prosegue su tutti i fronti , sia di tutela ma anche di promozione e valorizzazione – precisa il presidente Battista Cualbu -. Siamo consapevoli del valore del nostro agnello e la denuncia che abbiamo fatto la scorsa settimana con la repressione frodi lo conferma. Non abbassiamo la guardia nella tutela del nostro prodotto ma allo stesso tempo valorizziamo le sue caratteristiche nutrizionali formando il nostro personale dal punto di vista scientifico, allargando le partnership con associazioni consolidate e riconosciute come Nutrimi e nella diversificazione del prodotto attraverso l’innovazione”.

redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK