Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Questura di Nuoro. Servizi di controllo del territorio durante il periodo estivo

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La Polizia di Stato, in concomitanza con la notevole affluenza di turisti e le numerose occasioni di intrattenimento offerte in questa provincia, a grande richiamo di pubblico, ha intensificato i servizi di prevenzione e controllo del territorio già normalmente in atto, al fine di prevenire ogni situazione di illegalità.

Pertanto, nelle ultime settimane, sono stati incrementati i controlli ed i servizi, predisposti dal Questore di Nuoro Massimo Alberto Colucci, per assicurare il regolare svolgimento di iniziative, concerti, spettacoli anche in funzione antiterrorismo, antirapina e antidroga, salvaguardando, in ogni caso, la sicurezza della circolazione stradale.

I servizi svolti dalla Questura sono stati integrati dal coordinato impiego di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine, nonché della Polizia Stradale.

Di seguito si riportano gli esiti dei servizi:

  • Posti di blocco e controllo: 2.513;
  • Persone identificate: 17.276;
  • Contravvenzioni al Codice della Strada: 1.917;
  • Veicoli controllati: 10.663;
  • Veicoli sequestrati: 53.

Quanto al contrasto all’abusivismo,  la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Nuoro e gli omologhi uffici dei 7 Commissariati di P.S. hanno proseguito le attività ispettive mediante mirati servizi nei confronti di strutture ricettive, pubblici esercizi, circoli ricreativi e  internet point. 260 sono stati gli esercizi pubblici controllati, mentre 125 le attività ricettive, rispetto alle quali sono state elevate 44 sanzioni di cui 19 di natura penale. Alcuni servizi sono stati svolti congiuntamente all’Ispettorato del Lavoro, consentendo l’emersione di  30 lavoratori irregolari. 

L’attività proseguirà nelle prossime giornate, durante le quali sono anche in programma eventi tradizionali e spettacoli, nel capoluogo ed in provincia.

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK