Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

REGIONE. Assegnati i contributi per manifestazioni di grande interesse turistico nei paesi di Aritzo, Austis, Belvì, Fonni, Gavoi, Mamoiada, Ollolai, Orgosolo, Ottana e Sorgono

Finanziate tredici iniziative a supporto dello sviluppo turistico nei territori con popolazione non superiore a 5.000 abitanti

| di Giangavino Murgia
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

OLZAI. L'Assessorato regionale del Turismo, ha approvato e divulgato oggi il “Cartellone regionale annuale degli eventi 2018”, assegnando dei contributi finanziari per l'organizzazione di manifestazioni di grande interesse turistico.

Beneficiari delle sovvenzioni, sono gli enti pubblici, le associazioni e altri organismi privati e comitati che organizzano eventi nei paesi con popolazione non superiore a cinquemila abitanti, e che avevano presentato domanda alla Regione entro lo scorso 12 luglio in base al bando finanziato dalla Legge regionale n. 7 del 1955.

Nella graduatoria generale dei beneficiari pubblicata dalla Regione (link), troviamo alcuni paesi della Barbagia di Ollolai e di Belvì, del Mandrolisai e altri piccoli comuni montani del centro Sardegna dove si svolgeranno tredici eventi di grande interesse turistico.

Al 3° posto della graduatoria regionale, spicca SORGONO con il “Festival del passato remoto”, organizzato dall'Amministrazione comunale e premiato con 78° punti e un contributo finanziario di € 15.000,00.

Al 18°, 20° e 28° posto, ecco il piccolo ma molto attivo paese di BELVI' con tre iniziative finanziate: € 14.700,00 per la manifestazione “Colori d'Autunno – Belvì Trail” (71 punti) organizzata dal Centro commerciale naturale di Belvì e altri € 14.700,00 per l'iniziativa “Pitzinnos in festa. Voci, danza e colori di un'Isola che guarda al futuro” (70 punti) e ulteriori € 13.100,00 per il “Capodanno in Barbagia” (68 punti) organizzato da Sapori di Barbagia.

Al 25° posto, troviamo MAMOIADA, dove arriveranno € 4.745,00 per l'iniziativa “Mamumask. Il primo festival internazionale delle maschere” (69 punti) organizzata dalla Cooperativa Viseras.

A seguire il paese di OLLOLAI, con un contributo complessivo di quasi 22 mila euro: l'Amministrazione comunale guidata da Efisio Arbau riceverà € 7.860,00 per l'originale iniziativa comunitaria “Ti leggo un libro” (68 punti); mentre il Centro commerciale naturale Le Botteghe di Hospitone è stato inserito al 35° posto della graduatoria, con un contributo di € 14.000,00 destinato alla manifestazione “Barbagia in piazza” (65° punti).

C'è anche AUSTIS (27° posto), con un contributo di € 14.500,00 per la manifestazione “Isola in festa” (68 punti) organizzata da Dilliriana.

A OTTANA (38° posto) arriveranno € 14.500,00 euro per la manifestazione “Boes e merdules” (65 punti) curata dalla Pro Loco di Ottana – Arte e Sonos.

Al 45° posto ARITZO con la “Sagra della carapigna” (62 punti) organizzata dal Centro commerciale naturale Rosa del Gennargentu con un contributo di € 14.500,00.

Nella graduatoria degli eventi di grande interesse turistico, non poteva mancare GAVOI (51° posto) con il raduno “Gusana Canoa” organizzato dal Comune di Gavoi che riceverà € 6.900,00 e neanche ORGOSOLO (55° posto), con il “Palio dell'Assunta 2018” (58 punti) organizzato dall'Associazione Ippica Orgolese e finanziato con € 12.000,00.

Infine, al 78° posto della graduatoria troviamo FONNI con l'ottava edizione del “Festival internazionale del folklore” (39 punti) finanziato dalla Regione con l'importo di € 7.000,00.

Giangavino Murgia

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK