Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Coldiretti Nuoro Ogliastra. La colazione del pastore con i prodotti di Campagna Amica

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Iniziativa promossa in collaborazione con il supermercato Di Meglio

Un bicchiere di cannonau e un pezzo di formaggio, sono i prodotti della semplice, ma gustosa colazione (ismurzu) del pastore.

Sarà riproposto domani mattina a Nuoro, nel supermercato Di Meglio di via Ballero, con i prodotti della aziende di Campagna Amica: il pecorino della cooperativa pastori di Dorgali e il vino della cantina di Dorgali.

“Con Di Meglio stiamo cominciando una collaborazione che ci vedrà anche nei prossimi mesi insieme nel nome del buon cibo, locale, di stagione, sicuro e garantito – afferma il direttore di Coldiretti Nuoro Ogliastra Alessandro Serra -. Quella di domani sarà la prima delle due iniziative che faremo a dicembre”.

Il secondo appuntamento è fissato per il 21 dicembre in cui il cannonau, questa volta della cantina Sedilesu di Mamoiada, sarà abbinato all’agnello di Sardegna Igp.

“Stiamo portando avanti un calendario ricco di iniziative in cui protagoniste sono i prodotti locali rappresentati dalle loro aziende – spiega il presidente di Coldiretti Nuoro Ogliastra -. Momenti di confronto diretto tra produttore e consumatore che vanno ad aggiungersi ai tradizionali mercati di Campagna Amica grazie ad una rete di collaborazioni sempre più ampia che sta aprendo nuove strade e prospettive per i nostri prodotti”. 

Sempre domani, a partire dalla 19, all’Exmè a Nuoro, ci sarà la quarta iniziativa della Terra dei tesori, il percorso di Campagna Amica che sta portando alla scoperta dei prodotti contadini ed artigianali della ex provincia di Nuoro. Domani sera 20 aziende proporranno i Tesori del Mandrolisai, con i prodotti agroalimentari e artigiani espressione del mondo agricolo.

In entrambe le occasioni sarà presente il banchetto in cui poter firmare la petizione #stopcibofalso, l’Iniziativa dei cittadini europei per chiedere alla Commissione europea di imporre una dichiarazione obbligatoria di origine per tutti i prodotti alimentari. E’ possibile firmare la petizione anche online dal sito https://sceglilorigine.coldiretti.it”.

 

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK