Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Elezioni regionali. Solinas sigla il "Patto di Ollolai" taglia burocrazia in agricoltura

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

"Con me presidente della Regione Sardegna elimineremo la burocrazia primo ostacolo per il pagamento regolare dei premi comunitari ad agricoltori e pastori”.

Lo ha detto Christian Solinas, candidato sardista alla presidenza della Regione che questa mattina a Ollolai, durante l’affollata iniziativa promossa dal sindaco Efisio Arbau, candidato con le liste del Psd’Az al Consiglio regionale, non si è limitato alle parole ma l’ha voluto mettere nero su bianco e sottoscrivere davanti a diversi allevatori e agricoltori, dando risposte ad un problema annoso del settore agricolo alle prese con i ritardi ciclopici e l’insicurezza nella ricezione dei premi comunitari. 

In questo modo, invece, come ha dettagliato Efisio Arbau, attraverso il cosiddetto Super CAA, cioè “con una legge che accredita i CAA (Centri di assistenza agricola) che certificano i dati riportati dalle domande, semplifichiamo le procedure e garantiremo alle aziende agricole la liquidazione dei premi in tempi certi”.

In sintesi sarà una legge taglia burocrazia che semplificherà le attuali lunghe e tortuose procedure delle pratiche agricole. Sarà tutto molto più semplice: “la domanda è una autorizzazione alla liquidazione dei premi, con i controlli che avverranno successivamente a campione, come per legge. Inoltre, ultimo passaggio del procedimento amministrativo, autorizzeremo Argea a pagare direttamente, senza passare per Roma e Agea” spiega Efisio Arbau.

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK