Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OLZAI. La sfilata delle maschere etniche della Barbagia nelle sponde del rio Bisine

Domenica 10 marzo, la grande sfilata del Bim Taloro

| Categoria: Attualità
STAMPA

OLZAI. Il carnevale in Barbagia 2019 si chiuderà il prossimo 10 marzo, con la spettacolare sfilata delle maschere del Bim Taloro nel caratteristico centro storico di Olzai.

Il raduno delle maschere della Barbagia – ideato nel 1997 e patrocinato annualmente dal Consorzio Bim Taloro – ritorna per la terza volta a Olzai, dopo le due edizioni del 2000 e 2009.

Protagonisti assoluti della manifestazione, con i caratteristici riti propiziatori, saranno ben undici gruppi in rappresentanza di dieci paesi ricadenti nel territorio del Consorzio Bim Taloro: AUSTIS S’Urtzu e Sos Colonganos; FONNI Urthos & Buttudos e Sas Masheras Limpias; GAVOI Sos Tumbarinos - LODINE Associazione Sa Teula; MAMOIADA Mamuthones e Issohadores; OLLOLAI Sos Turcos; OLZAI Maimones, Murronarzos & Intintos; ORANI Su Bundu; TETI Su Sennoreddu & S’Iscusorzu e TONARA con Su Coli Coli, oltre a Sos Corrajos di PAULILATINO.

Il lungo corteo partirà alle ore 16:00 dalla palestra comunale di via Pietro Meloni Satta e proseguirà nella via Taloro, per poi raggiungere la piazza Sant’Ignazio per una breve sosta dei gruppi.

Ancor più suggestivo sarà il percorso delle maschere nelle due strade che affiancano il monumentale arginamento del rio Bisine, insieme alle performance finali dei gruppi nella storica piazza Su Nodu Mannu, dove è prevista la classica “pentolaccia” che concluderà la manifestazione intorno alle ore 20:00.

L’organizzazione della sfilata del Bim Taloro 2019 è curata dall’Associazione culturale Maimones, con il patrocinio e contributo finanziario del Comune di Olzai. Collaborano all’iniziativa diverse associazioni locali.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sul programma e percorso definitivo della sfilata, consultare la pagina web  https://www.kerylos.it/eventi/2019-sfilata-maschere/, oppure contattare direttamente il signor Gavino Loddo, presidente dell’Associazione culturale Maimones (maimonesolzai@gmail.com – tel. 333.924.05.11).

 

Olzai, 26 febbraio 2019

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK