Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Contas. Premio accoppiato: 5.38 euro per gli agnelli certificati Igp

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Gli allevatori sardi riceveranno 5.38 euro per ogni agnello marchiato Igp di Sardegna dal sostegno accoppiato. Si tratta di un aiuto cosiddetto diretto della comunità europea legato alla produzione.

Il totale del plafond è di 5,312,742.79 e viene diviso (in base al numero di agnelli) tra i tre agnelli Igp italiani: oltre il sardo c’è quello del Centro Italia e l’Abbacchio romano.

A fare la parte da leone è ancora una volta l’Igp di Sardegna al quale va il 75% del totale: 3.993.208 euro su 5.312.742. Questo perché su un totale di 987.428 agnelli marchiati Igp nel 2018, quelli di Sardegna sono 742.232.

“una boccata di ossigeno per gli allevatori e un premio per chi ha deciso di marchiare i propri agnelli con l’igp – commenta il presidente del Consorzio di tutela dell’agnello Igp Battista Cualbu -. Ancora una volta dimostriamo tra l’altro di essere virtuosi e di credere nella certificazione visto che pur contando nel 45% circa del patrimonio ovino italiano riusciamo ad avere il 75% del premio accoppiato”.

“La filiera è molto selettiva sulla qualità del prodotto – fa notare il direttore del Consorzio Alessandro Mazzette –, infatti su 750.495 agnelli macellati e dichiarati Igp ne sono stati certificati 742.232. Più di 8 mila non sono stati ritenuti idonei perché non rispettavano i parametri di qualità stabiliti dal disciplinare. Le aziende che certificano Igp stanno crescendo di anno in anno. Adesso ne contiamo 4378”.

Il sostegno accoppiato oltre agli agnelli certificati Igp è destinato anche alle agnelle da rimonta che fanno parte di greggi che aderiscono ai piani regionali di selezione per la resistenza alla scrapie.

In questo caso vanno 25.95 euro a 352218 agnelle per un totale di  9.139.718 euro.

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK