Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Ollolai e il ritiro pre campionato della Hermea Volley di Olbia

La squadra di pallavolo di A2 per 11 ha scelto la capitale della Barbagia per la preparazione atletica delle sue giovani

| Categoria: Attualità
STAMPA

Schiacciata e punto a favore per Ollolai. Si può sintetizzare così l'occasione che è capitata alla Capitale della Barbagia, dopo che l'anno scorso ha ospitato per una gara amichevole la squadra femminile dell'Olbia, che gioca in serie A2 e risponde alla società sportiva della Hermaea Volley. La società allenata da Michelangelo Anile, ha scelto il paese per la seconda fase del suo ritiro pre campionato, chiedendo e ottenendo la disponibilità del comune per poter utilizzare i locali, la palestra in primis. "Dal 4 settembre si trovano a Ollolai e vi rimarranno 11 giorni, alloggiando in alcuni b&b del centro storico" spiega il vice sindaco Michele Cadeddu. Tra staff e atlete circa 20 persone, che godranno della pace del settembre ollolaese, assaporando anche le specialità locali preparate dai diversi ristoranti. Al loro arrivo hanno trovato ad accoglierle i rappresentati della amministrazione comunale. "In particolare si alleneranno nella palestra attigua alla scuola - spiega ancora Michele Cadeddu - e sarà possibile assistere alla loro preparazione. Il tutto è nato da un patto tra il nostro Comune e la società pallavolistica Hermaea Volley guidata da Gianni Sarti che porterà promozione del territorio e una nuovo esperimento sociale per una comunità al centro del mondo". La struttura presente nel grande cortile della scuola elementare e media, di recente realizzazione, si presta perfettamente per l'allenamento delle giovani, che dopo l'attività sportiva avranno anche la possibilità di fare passeggiate verso il parco di San Basilio, un vero e proprio luogo di pace dove respirare l'aria pura dei mille metri di altitudine e rilassarsi. "Una ottima occasione di promozione sottolinea il Sindaco Efisio Arbau -, che ci rende orgogliosi non solo per l'onore di ospitare in patria una squadra di così alto livello, ma anche perchè scegliendoci, ci hanno confermato ciò di cui siamo convinti da sempre: il nostro paese è un luogo che può veramente offrire tantissime possibilità, basta saperle cogliere e sfruttare". Così mentre qualche giorno fa il paese è tornato alla ribalta della cronaca per l'interesse di alcuni francesi a recuperare alcuni immobili nel centro storico, l'arrivo delle pallavoliste ha posto l'attenzione sull'importanza di mantenere alta l'attenzione dei giovani per lo sport e la possibilità di praticarlo. La pallavolo è arrivata a Ollolai per la prima volta l'anno scorso, con una squadra di giovani locali allenata dalla società nuorese Libertas Nuoro. Da lì la possibilità dell'amichevole tra squadre di livello superiore, e dopo l'interesse dell'Hermea. E' proprio il caso di dirlo: da cosa nasce cosa.

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK