Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Troppi incidenti stradali nel nuorese: l'invito alla massima prudenza

| Categoria: Attualità
STAMPA

I sinistri stradali rilevati solo dai Carabinieri nella Provincia di Nuoro dall’inizio del 2019 ad oggi sono stati ben 650 di cui 7 con esiti mortali e 230 con feriti, 60 gli incidenti che hanno visto coinvolti animali sia domestici che selvatici. Questo non è comunque il dato totale dei sinistri stradali verificatesi poiché ci sono tanti altri incidenti, come ad esempio quelli senza feriti che spesso si risolvono con la compilazione del CID o come quelli che si verificano autonomamente senza coinvolgimento di ulteriori utenti della strada e senza la richiesta di intervento delle Forze dell’Ordine.

Troppi incidenti stradali, troppe tragedie, 70 gli incidenti negli ultimi 10 giorni rilevati dai Carabinieri nella Provincia di Nuoro tra cui con le conseguenze più gravi quello sulla strada Statale n. 129.

Per questo motivo, il Comando Provinciale dei Carabinieri lancia un accorato appello a tutti gli automobilisti e soprattutto ai giovani ad una guida più prudente e responsabile, concentrando l’attività di sensibilizzazione su modalità di guida corrette e dunque: cintura di sicurezza allacciata, nessun utilizzo del telefono cellulare, meno che mai per rispondere a un sms o azione ancora più grave per fare un selfie, niente volante dopo aver magari bevuto qualche bicchiere di troppo. Massima attenzione alla copertura assicurativa e alla revisione del mezzo, nonché a fare in modo che macchine e motocicli siano perfettamente funzionanti e con pneumatici adeguati.

A fronte, comunque, dell’elevato numero di sinistri stradali rilevati dalle pattuglie dell’Arma, il Comando Provinciale dei Carabinieri ha predisposto l’intensificazione soprattutto nelle ore notturne i servizi e controlli sulla circolazione stradale, al fine di effettuare controlli mirati soprattutto per la guida in stato di ebrezza e sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri invitano tutti a riflettere sulla scarsa importanza che si dà ad alcune azioni mentre si è alla guida, azioni che possono avere esiti fatali ed essere causa di incidenti gravissimi per sé stessi e per gli altri. Ad esempio dare un’occhiata al cellulare, sintonizzare la radio, non utilizzare le cinture, superare i limiti di velocità, non rispettare la segnaletica e gli attraversamenti pedonali.

Comunque gli accorgimenti fondamentali per evitare gli incidenti restano sempre la prudenza ed il rispetto dei limiti di velocità e delle norme del codice della strada.

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK