Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

REGIONE. Programmi integrati per il riordino urbano: assegnati contributi per quattro milioni di euro ai comuni di ATZARA, BELVI' e OLZAI

Confermati i precedenti contributi per i comuni di Ollolai e Gadoni

| di Giangavino Murgia
| Categoria: Attualità
STAMPA

Con un provvedimento del 30 dicembre (LINK), l’Assessorato regionale degli enti locali ha integrato le graduatorie relative ai Programmi integrati per il riordino urbano includendo quattro progetti, presentati dal Comune di Oristano e da altri tre comuni della Provincia di Nuoro in base al bando pubblicato nel dicembre 2017.

Per quanto riguarda la misura B (programmi integrati per le zone A e B, finalizzati al recupero e valorizzazione di edifici nei centri storici delle zone interne devoluti a prezzo simbolico al soggetto pubblico attuatore del programma), la Regione ha ora ammesso al finanziamento due progetti:

- 2 milioni e centomila euro al Comune di ATZARA (5° in graduatoria con 77 punti), per la realizzazione del progetto “La Sardegna è bella dentro. Centro servizi territoriale per il turismo e l’ospitalità ricettiva”, a fronte di un costo complessivo dell’iniziativa di 2.465.000 euro e da coprire, per la differenza, con 50 mila euro a carico dell’ente e altre 305 mila euro con risorse di privati.

- 1 milione e centocinquantaduemila euro al Comune di BELVì (6° in graduatoria con 74,33 punti), per la realizzazione del progetto “Vita activa”, del costo complessivo di 1.200,00 euro e quindi con la rimanenza di 48 mila euro a carico dell’ente comunale.

- Nella misura C (programmi integrati di riqualificazione urbanistica di aree a valenza ambientale caratterizzate dalla presenza di elementi infrastrutturali e insediativi), è stato inserito un progetto: quello presentato in Regione dal Comune di OLZAI (2° in graduatoria con 75,04), con un finanziamento di 815 mila euro destinato al “Recupero delle prese idriche e riqualificazione dell’ex Istituto Mesina” che prevede un costo complessivo di un milione di euro, con 185 mila a carico della municipalità.

Da segnalare che nelle precedenti graduatorie approvate dalla Regione, sempre con riferimento ai Programmi integrati per il riordino urbano, per la misura B il Comune di OLLOLAI (quarto in graduatoria con 85,08 punti) aveva ottenuto un finanziamento di 1.997.350 euro per il progetto “Ollolai. Capitale”, mentre per la misura C prevista dal bando, il Comune di GADONI aveva ottenuto il primato in graduatoria (84,86 punti) insieme a 1.177.700 euro destinati alla realizzazione dell’iniziativa “Funtana Raminosa una miniera di opportunità”.

Giangavino Murgia

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK