Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

ORANI. Il Carnevale richiama arte, creatività e gusto

Corposo il programma dove ai consueti appuntamenti si affiancheranno momenti di cucina e laboratori artistici

| di Michela Columbu
| Categoria: Attualità
STAMPA

Orani dal il via al carnevale con un ricco programma di eventi che copre tutta la seconda metà del mese più allegro e colorato dell'anno. "Tra pochi giorni entreremo nel vivo dei festeggiamenti di Carnevale - spiegano dal Municipio di Orani che coordina tutte le iniziative organizzate con la collaborazione attiva di numerose associazioni locali -, per cui sono in programma una serie di eventi a partire da sabato 15 febbraio sino alla giornata di chiusura del 29 febbraio. Non solo la consueta sfilata delle bellissime maschere tradizionali e dei carri allegorici ma anche dei laboratori per bambini e ragazzi sulla preparazione dei dolci di Carnevale, a cura di C-reazioni e sulla maschera tradizionale di su Bundhu, con la designer Mara Damiani e Sergio Flore, del Museo Nivola". Un programma quindi che si preannuncia non solo all'insegna della spontaneità, ma anche dell'arte sotto la guida di maestri d'arte conosciuti, che incanaleranno la creatività dei più piccoli a dare il meglio in campo artistico. E se il 15 febbraio i laboratori sono orientati verso le golosità della tradizione locale con un pomeriggio all'insegna della buona cucina con la Proloco, il 16 sarà il grande giorno della sfilata delle maschere tradizionali. Il 21 febbraio l'associazione di Sos Bundhos ospiterà la presentazione del libro di Mara Damiani "Carrasecare design", e sempre in questa sede, l'indomani, sabato 22 ci sarà il laboratorio creativo sulla maschera, a cura sempre di Mara Damiani e Sergio Flore del Museo Nivola. Una maschera, quella oranese che ogni anno da il benvenuto al carnevale con la prima uscita in occasione di Sant'Antonio Abate, dove è possibile ammirare il ripetersi di un antico rito propiziatorio, che accompagna tutte le esibizioni del nutrito gruppo dell'associazione che valorizza appunto la tradizione e il suo carico di mistero. Sempre il 22 spazio al divertimento con il carnevale dei bambini in piazza Santa Croce. I carri allegorici sfileranno il 23 con partenza della allegra comitiva alle 16. Infine si chiuderà il 29 in piazza con la pentolaccia, il consueto appuntamento che saluta il carnevale.

Michela Columbu

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK