Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Franco Davoli di Orgosolo è il nuovo presidente dell'Associazione Tenores Sardigna

| di Michele Arbau
| Categoria: Attualità
STAMPA
Franco Davoli (primo a destra)

Franco Davoli è il nuovo presidente dell’Associazione Tenores Sardigna. La voce storica del tenore Supramonte succede a Salvatore Ghisu del Tenore Santu Franziscu di Alà dei Sardi.

Insieme al presidente l’assemblea de su Sòtziu Tenores Sardigna, che si è riunita il 30 aprile scorso a Ottana, ha votato anche il nuovo direttivo composto da quindici rappresentanti degli oltre 120 gruppi a tenore che compongono l’associazione. 

Prima di passare alla votazioni c’è stata l’approvazione del bilancio consuntivo e quello di previsione. E’ stata l’occasione per fare il punto sulle tante attività svolte negli ultimi due anni dai tenores.

“Ringraziamo – è stato detto nel corso dell’assemblea - i 28 paesi che ci hanno ospitato e hanno partecipato al progetto regionale Limba e tenore. Una iniziativa che ha riscontrato tanto successo, che ha coinvolto centinaia di giovani nei temi più cari alla nostra associazione: il canto a tenore e la lingua sarda”.

“Nei 28 incontri sono emersi dei gruppi a tenore non più improvvisati ma molto preparati e di altissimo livello – ha ricordato Antioco Bussu, tra i fondatori dell’associazione che ha sede legale a Ollolai -. Negli ultimi anni la passione per il canto a tenore si sta diffondendo sempre di più tra i più giovani. Ed infatti l’età media dei nostri soci si è notevolmente abbassata”. 

Un’altra iniziativa realizzata è stata A tenore a iscola, progetto finanziato dalla Fondazione Banco di Sardegna, “che speriamo venga confermato anche per quest’anno – commenta ancora Bussu – visto che è piaciuto tantissimo”.

“Abbiamo portato per quattro mesi il canto dei pastori nelle scuole medie di Mamoiada, Abbasanta, Benetutti, Torpè e Siniscola – ha poi sottolineato il presidente uscente Salvatore Ghisu – e abbiamo realizzato il progetto con la preziosa collaborazione degli insegnanti. A chiusura c’è stata una grande festa ad Abbasanta con il saggio degli studenti, entusiasti del lavoro svolto”. 

Tra le diverse attività è stata ricordata anche quella del tenore s'Arborinu di Orune che ha partecipato ad un progetto europeo, i-Treasure, promosso dal Centro nazionale Ricerche scientifiche (CNR) che mira a salvaguardare e trasmettere alcune forme di canto raro dichiarate dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità. Oltre al canto a tenore erano presenti il Cantu in Paghiella (Corsica), il canto Bizantino (Grecia). Il progetto, che consisteva in interviste e registrazioni, si è svolto a Parigi nell’università La Sorbona.

“Vogliamo continuare su questo solco – sono state le prime parole del neo presidente Franco Davoli -. Ci interfacceremo con le istituzioni affinché ci aiutino a portare avanti il nostro programma. Vogliamo riuscire a coinvolgere altri Comuni e altre scuole per diffondere la passione per il canto a tenore e la lingua sarda soprattutto tra i più giovani. Sicuramente non mancherà il nostro entusiasmo”.

Intanto sono aperte le iscrizioni per il tesseramento 2015.

Il nuovo direttivo dell'associazione

Presidente
Franco Davoli – Tenore Supramonte Orgosolo


Direttivo
Franco Piras – Cunzertu abbasantesu
Antonio Maria Cubadda – Su cuntrattu de Seneghe
Ilario Fois – Tenore Ogliastra Lanusei
Sebastiano Pilosu – Cunzertu Cucuru e Luna Torpè
Gian Mario Cossu – Tenore Santu Larettu Silanus
Giuseppe Cidda – Tenore s’Arborinu Orune
Antioco Bussu – Tenore Ospitone Ollolai
Sebastiano Canu – Tenore su Husentu Mamoiada
Gian Marco Serra – Tenore Santa Maria Ottana
Salvatore Ghisu – Tenore Santu Franziscu – Ala dei Sardi
Giovanni Marongiu – Tenore Santa Nostasia Buddusò
Gianpaolo Sanna - Tenore Rosulia Benetutti
Dino Marras – Tenore Santu Pretu Loculi
Giovanni Nicolò Biscu – Tenore Antonia Mesina Orgosolo
Manuelle Mureddu – Tenore Janna Bentosa Nuoro

Michele Arbau

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK