Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

A New York quattro aziende sarde presentano il cestino del contadino

| Categoria: Economia | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

E’ partito il 25 giugno il progetto di internazionalizzazione del raggruppamento di imprese sarde denominato “Greentur” che mira, grazie al cofinanziamento della Regione Autonoma della Sardegna, alla penetrazione nei mercati internazionali attraverso la partecipazione ad una serie di eventi fieristici che si svolgeranno in diversi paesi, tra i quali Stati Uniti, Russia, Germania e Spagna.

Greentur nasce dalla volontà di quattro aziende, operanti nella provincia di Sassari, che svolgono attività appartenenti a vari settori: ricerca scientifica e sviluppo sperimentale nel campo agricolo ed ambientale (Acanthus Coop), servizi legati al turismo rurale (Folia Bio), distribuzione ed esportazione di eccellenze agroalimentari della Sardegna (I-Coop) e comunicazione (Gruppo Comunicazione).

L’elemento principale che qualifica l’aggregazione risiede nella complementarietà delle varie attività, svolte con l’obbiettivo di proporre un’offerta integrata di una filiera turistico agro ambientale.

La prima tappa è la 63esima edizione del Summer Fancy Food Show che si sta tenendo a New York dal 25 al 28 giugno. L’evento oltreoceano rappresenta il più grande palcoscenico a livello mondiale per le aziende impegnate nel settore Food and Beverage. In questa occasione Greentur presenta in anteprima mondiale il “Cestino del Contadino” o “The Farmer Basket”, New Concept creato da I-Coop, con la collaborazione delle altre aziende partner, grazie all’attenta e accurata selezione di prodotti agroalimentari appartenenti ai circuiti della filiera agricola italiana e di Campagna Amica di Coldiretti, in collaborazione con il marchio Italian Farmers.

Il principale obbiettivo è promuovere i valori etici, qualitativi e di tracciabilità dei prodotti italiani al fine di contrastare il fenomeno dell’Italian Sounding. Il cestino del contadino diventa ambasciatore nel mondo dell’autenticità enogastronomica e culturale dell’Italia, condensando tutte le emozioni relative a un luogo con la sua storia, cultura ed arte attraverso i sapori genuini della nostra Isola. Al fine di rendere fruibile tale esperienza gli ingredienti tradizionali del cestino vengono presentati attraverso video dimostrativi delle ricette e simpatici New Gift ordinabili tramite smartphone app.

 

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK