Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Sabato 18 a Bono il Palio de sas Carrelas

| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Sfida e competizione ma anche tradizione, sono questi gli elementi che caratterizzano il Palio de Sas Carrelas, in programma il 18 agosto prossimo a Bono. Appassionati e non potranno assistere a un grande evento che vanta radici antichissime, riportato in auge, dopo un periodo di stasi, nel 2016 dalla determinazione e passione dell'associazione “Gruppo Ippico Bono” che si prefigge di promuovere e valorizzare le manifestazioni sportive equestri. Nelle ultime edizioni il paese ha risposto con entusiasmo al suo rilancio, collaborando all’organizzazione dell’evento. La realizzazione del Palio è stata possibile anche grazie al patrocinio di Comune, Regione Autonoma della Sardegna, Banco di Sardegna e al supporto di numerose attività commerciali locali.

La Storia: il Palio de Sas Carrelas è una manifestazione ippica dalle origini antichissime che in passato aveva luogo in un rione storico del paese, sa carrela de Currempalu. Con il tempo la manifestazione si è evoluta e ha coinvolto tutte le altre carrelas (rioni) del paese, richiamando anche spettatori dai centri abitati limitrofi. Come da tradizione ormai consolidata, sono otto le carrelas che si contenderanno la vittoria tifando per fantini, sardi e non, di fama nazionale: 1. Budullau, 2. Quarteri, 3. Adda e Riu, 4. Santa Caterina, 5. Cabidamurru, 6. Bonaria, 7. Santu Remundu, 8. Currempalu. L'Evento: l’appuntamento è per le ore 16,00 in piazza Gramsci, dove confluiranno cavalli, fantini e appartenenti alle diverse contrade per la benedizione dei destrieri, esclusivamente purosangue. Dal centro del paese ci si sposterà in corteo verso il galoppatoio comunale, a Sas Ischinas, per la corsa che partirà alle ore 17,00. Sette mila euro il premio per il primo classificato. Nel giorno della Festa, ogni rione viene abbellito con i colori delle carrelas, in ognuna delle quali si potrà gustare una grande varietà di prodotti tradizionali e lasciarsi trascinare dalla musica e dai balli tipici di Bono. 

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK