Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

TONARA. Il Consiglio comunale ha conferito la cittadinanza onoraria al professor Gian Luigi Gessa

La famiglia Gessa ha una lontana origine tonarese. Domenica mattina la cerimonia, con la consegna della pergamena all’illustre scienziato

| di Giangavino Murgia
| Categoria: Territorio
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

TONARA. Il Comune di Tonara ha conferito la cittadinanza onoraria al farmacologo di fama internazionale professor Gian Luigi Gessa, «per i suoi altissimi meriti scientifici ed umani, e per i legami affettivi con il nostro paese, in virtù di una lontana origine tonarese di cui il medesimo prof. Gessa ha sempre parlato con richiami nostalgici e senso di appartenenza». Così ha deciso unanimemente ieri pomeriggio il Consiglio comunale di Tonara.

In apertura della seduta consiliare, il sindaco Flavia Loche ha tracciato una breve biografia di Gian Luigi Gessa – professore emerito dell’Università di Cagliari, dove è nato ottantacinque anni fa – ricordando alla civica assemblea la carriera accademica, i principali meriti scientifici e le prestigiose benemerenze assegnate al neoconcittadino onorario, come la Medaglia d’oro «al Merito della Sanità Pubblica» conferita nel 2016 dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

L’iscrizione simbolica tra i cittadini di Tonara, si aggiunge alla cittadinanza ad honorem assegnatagli nel 1999 dal Comune di Olzai per «gli straordinari meriti scientifici e l'impulso dato allo sviluppo della ricerca biomedica in Sardegna».

L’ultima visita del professor Gessa in Barbagia risale allo scorso 18 novembre, per non mancare all’inaugurazione della mostra «Arte in rosa a Casa Floris» (vedi foto) e poter visitare le Cortes Apertas di Olzai.

Domenica 10 dicembre, intorno alle ore 11, il professor Gian Luigi Gessa sarà nel paese del Mandrolisai per ricevere dalle mani del sindaco di Tonara Flavia Loche la pergamena ufficiale dell’onorificenza e della cittadinanza onoraria «Peppino Mereu d’oro».

La cerimonia si svolgerà nel teatro comunale, nell’ambito delle giornate celebrative dedicate al grande poeta tonarese Peppino Mereu.

Giangavino Murgia

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK