Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

ORANI. Un'associazione di supporto al Piano di Protezione Civile Comunale appena approvato

| di Michela Columbu
| Categoria: Territorio
STAMPA
Il sindaco Antonio Fadda con i componenti della associazione Protezione Civile Orani

Orani ha adottato nei giorni scorsi il Piano di protezione Civile comunale. Uno strumento indispensabile per la salvaguardia e la conoscenza del territorio e dei rischi ad esso legati e per poter operare nel caso si verifichi qualsiasi calamimità. Ad operare, affiancando le istituzioni preposte nella tutela e salvaguardia dell'ambiente sarà l'associazione di protezione civile locale appena costituitasi e presentata al pubblico il 20 maggio scorso, successivamente al Consiglio comunale che ha registrato l'approvazione unanime e definitiva del Piano di protezione civile. A darne notizia è il primo cittadino Antonio Fadda, soddisfatto dei risultati raggiunti e del coinvolgimento della popolazione, in particolare dei cittadini che compongono l'associazione. "Durante il Consiglio Comunale, assieme al Piano di protezione civile comunale c'era anche l'ordine del giorno che prevedeva la presa d'atto della variante al PAI, il piano di assetto idrogeologico, del territorio di Orani, un ulteriore passaggio necessario per gestire e conoscere al meglio il territorio, adeguando e aggiornando gli strumenti normativi vigenti - spiega il Sindaco -. L'approvazione del Piano di Protezione civile arriva dopo un lungo lavoro di studio e analisi del territorio, fortemente voluto dalla nostra amministrazione, sensibile alla prevenzione di qualsiasi possibile rischio, soprattutto in un periodo storico molto delicato, nel quale i cambiamenti climatici invitano alla massima attenzione e alla previsione dei fenomeni atmosferici". Fondamentale sarà il coinvolgimento della popolazione, per questo la costituzione dell'associazione di Protezione Civilè è stata quasi la fisiologica risposta della comunità, coinvolta a pieno dall'amministrazione comunale. "15 volontari attualmente compongono il sodalizio, sotto la guida del direttivo di 7 componenti guidati da Antonio Ziranu, votato primo Presidente dell’associazione - conclude il Primo cittadino -. Gli altri membri del direttivo sono Gianni Demontis, Vice Presidente, Giuseppe Sechi, Segretario, Luigi Modolo, Tesoriere, Egidio Muggianu, Responsabile automezzi, Sandro Carroni e Luigi Ladu".

Michela Columbu

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK