Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Oniferi. Premio Solai: si può partecipare fino al 15 giugno

- Al: 12/04/2013, 00:00 | Categoria: Arte e Mostre
STAMPA
Oniferi

Oniferi. Si possono presentare fino al 15 giugno (e non più il 15 maggio) i componimenti per partecipare alla dodicesima edizione del premio di Poesia in Lingua Sarda “Soloai”. Si tratta di una manifestazione che attira ogni anno tantissimi appassionati di versi e rime. Un segnale importante di fronte all’uniformità a cui ci obbliga la globalizzazione, soprattutto rispetto ai giovani che negli anni si stanno riscoprendo i veri cultori e prosecutori di una tradizione che ha fatto la storia della letteratura isolana. La manifestazione oniferese  viene organizzata dal Comune assieme al  Comitato costituito da appassionati  di poesia dialettale e alla Biblioteca Comunale "S.Merche". Un regolamento semplice e che si apre alla partecipazione di tutte le realtà dialettali sarde: possono partecipare infatti  poeti e poetesse che compongono in Barbaricino, Campidanese, Logudorese  e Gallurese.  Tre invece sono le sezioni di interesse: rima, versi sciolti, e una terza sezione  dedicata agli allievi delle scuole medie di Oniferi. L’ argomento è libero, “ma – come spiega il regolamento -  è auspicabile si affrontino temi di attualità, di contenuto umano, sociale e culturale; è gradita anche la poesia satirica”. I componimenti dovranno essere inviati entro e non oltre il 15 maggio 2013. Per le premiazioni si rimanda invece a dopo l’estate. Si terrà a settembre, in una giornata dove alla cerimonia di premiazione seguirà un pranzo riservato a tutti i partecipanti al concorso.

Il regolamento per la partecipazione:

art.1
Possono partecipare al concorso tutti i poeti e le poetesse che compongono in barbaricino, Campidanese, Logudorese  e Gallurese
art.2
Il concorso è
suddiviso in tre sezioni: A IN RIMA (MAX 40 VERSI), B A VERSI SCIOLTI (MAX 40 VERSI), C DEDICATA AGLI ALLIEVI DELLE SCUOLE MEDIE DI ONIFERI la sezione a cui si intende partecipare dovrà essere indicata nella busta di spedizione

 

art.3
le opere dovranno essere contrassegnate da uno pseudonimo e inviate in numero sette copie in busta chiusa, all'interno della quale, sarà inserita un'altra busta sigillata contenente le generalità dell'autore (pseudonimo, nome, cognome, indirizzo e recapito )
art.4
i concorrenti  possono partecipare ad  una sola sezione e con un solo componimento inedito e mai premiato in altri concorsi, pena l'esclusione. L'argomento da trattare è ovviamente libero ma è auspicabile si affrontino temi di attualità, di contenuto umano, sociale e culturale; è gradita anche la poesia satirica
art.5
le poesie dovranno essere inviate al seguente indirizzo COMUNE ONIFERI - ASS. ALLA CULTURA "CONCORSO POESIA SOLOAI" 08020 ONIFERI entro e non oltre il 15/06/2013

art.6

Le poesie resteranno di proprietà del comune che potrà utilizzarle per eventuali pubblicazioni
art.7
Il giudizio di valutazione della poesia sarà espresso da una apposita giuria costituita da due componenti esterni, professori esperti in materia, e da altri appassionati di poesia dialettale; l'operato della giuria esaminatrice, che sarà insindacabile, verrà riportato in un apposito verbale che verrà allegato alla raccolta delle poesie premiate.
art.8
I poeti premiati verranno avvisati personalmente in tempo utile per la premiazione che si prevede verrà attuata nel mese di settembre 2013. A tutti i partecipanti al concorso verrà dato avviso con dovuto anticipo tramite un inserto nei quotidiani a maggiore diffusione locale.
art.9
Alla manifestazione potranno partecipare tutti gli oniferesi appassionati di poesia sarda, i cui elaborati verranno valutati in un apposita sezione.
Le opere vincitrici saranno pubblicate in un opuscolo che verrà offerto in omaggio a tutti i partecipanti.

 

La premiazione avrà luogo nel mese di settembre 2013 nei locali annessi al Santuario della Madonna della Pace, distante da Oniferi circa un Km e sarà seguita da un pranzo cui  saranno invitati tutti i concorrenti.

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK