Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Concorso di poesia Armando Pira: c'è tempo fino al 20 luglio

Condividi su:

Un concorso di poesia dedicato a un uomo che della poesia ne ha fatto una ragione di vita. Tziu Armando Pira ne sarebbe orgoglioso, e ancor di più sapendo quanto la sua figura ora rappresenti un esempio per i tanti giovani appassionati. La cultura del canto a tenore deve tantissimo a quest'uomo che negli anni si è fatto ambasciatore nel mondo del grande patrimonio sardo, con il titolo di "senatore" dell'Europeade. Fermamente convinto della sua sardità, dell'importanza della lingua sarda in un periodo in cui si tentava di ghettizzarla in un angolo di non modernità. Nel 1968 aprì la prima scuola di canto a tenore, con non poche difficoltà dal momento che "su uncordu" rappresentava ormai per molti un'espressione di una Sardegna antica e vecchia. Ora, quel mondo che lui ha sempre amato e sostenuto, nello specifico l'Associazione Culturale Tenore Angelo Caria,  gli dedica un concorso di poesia. Per partecipare c'è tempo fino al 20 luglio. 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook