Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Lodine. 28 aprile Ammentande sa die de sa Sardinna

- Al: 28/04/2013, 00:00 | Categoria: Cinema e Teatro
STAMPA

Lodine. Un giorno speciale come quello che per i sardi rappresenta il 28 Aprile, va celebrato e ricordato nel modo migliore. E Lodine, il comune barbaricino più piccolo lo fa coinvolgendo grandi e piccoli, all’insegna della cultura, della storia e perché no, anche con il divertimento. Ideatori del programma il Comune di Lodine in collaborazione con l’associazione Malik. Protagonisti invece: bambini, ragazzi, adulti, che potranno dilettarsi in svariate attività: a cominciare dal concorso di poesia (aperto il primo aprile, che ha per tema “la lingua sarda in Europa, al quale si potranno inviare elaborati fino al 25 aprile); nella mostra di libri organizzata dalla biblioteca di Lodine in collaborazione con il Consorzio Pubblica lettura S. Satta (dal 1 al 30 aprile); e in tutta la giornata del 28 aprile nel programma di attività dove sono previsti un laboratorio per bambini con l’artista Rosanna Fancello;  una lezione dal titolo “Sa Sarda rivoluzione - Idee uomini e avvenimenti di un continente che cambia” curata da Antonio Pinna, esperto di lingua e cultura sarda. E infine una lettura in prosa dal titolo: I giganti di Monte Prama a cura di Gianluca Medas. Di seguito il dettaglio del programma.

Lodine 28 aprile 2013 presso Centro di Aggregazione in via Dante
Ore 10 - 13. Laboratorio artistico:  “La capretta” per bambini a cura di Rossana Fancello
Ore 17. Lezione aperta “Sa Sarda rivoluzione” a cura di Antonio Pinna
Ore 18. Reading “ I Giganti di monte Prama” a cura di Gianluca Medas
Ore 19. Premiazione Concorso Poesia sarda. Tema del concorso è "La lingua sarda in Europa".  Le opere partecipanti dovranno essere inedite e dovranno essere consegnate entro e non oltre il 25 aprile 2013
 

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK