Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OVODDA. Venerdì, sabato e domenica Ungrones de bidda

- Al: 06/11/2013, 09:09 | Categoria: Feste e Spettacoli
STAMPA

OVODDA. Delle 27 tappe di Autunno in Barbagia quella di Ovodda è senza dubbio quella più originale. Arte ed artigianato, fantasia e saper fare. Questo è Ungrones de Bidda. Si parte venerdì pomeriggio alle 16. Inaugurazione che sarà dedicata ai bambini con il “Bibliobus libri itineranti” e laboratori manuali. Le cortes saranno 57 ed ospiteranno più di 80 espositori. Tutto sarà concentrato nel centro storico, dove si potranno trovare le arti e i mestieri ovoddesi; esposizione delle lavorazioni artigianali del sughero, granito, pelli e cuoio, costumi tradizionali, delle launeddas e dei prodotti tipici locali: Fiore sardo, dolci tipici e del pane fressa. E tanto altro ancora. La colonna sonora saranno i balli e canti della tradizione locale (gruppi folk Oro'hole - Oleri - Coro Polifonico Zente Sarda - Tenores Jorghi Matteoli e Chimbe Quintales) che accompagneranno i visitatori durante la scoperta delle cortes. Non mancheranno i momenti di riflessione dedicati all’economia e alla tradizione. “Gli espositori saranno quasi tutti ovoddesi – dice Ezio Marietti presidente della Pro loco, che insieme all’amministrazione coordina l’organizzazione della manifestazione –. Saranno tutti presenti nelle Cortes aperte nel centro storico. Oltre all’esposizione ci saranno le prove pratiche della produzione del pane, ma anche del formaggio”. Una cosa è certa ad Ungrones de vidda non ci si annoia. 

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Venerdì 8 novembre 2013
Ore 16.00 - Inaugurazione della manifestazione.
Apertura delle Cortes con i bambini di Ovodda: ''Bibliobus Libri Itineranti'' e Laboratori Manuali a cura dell'Amministrazione Comunale, della CSB di Nuoro e della Proloco di Ovodda.
Mostre bibliografiche: ''Storie da Mangiare'' -''Dal campo al Piatto''.
 

Sabato 9 novembre 2013
Ore 10.00 - Apertura delle Cortes.
Ore 10.30 - Centro di Aggregazione sociale - Casa del Pane in Via Taloro: ''Sas Massarias de su Pane'' - Mostra degli oggetti del pane a cura dei Panificatori e della Proloco di Ovodda.
ORE 11.00 - Sala Consiliare: Convegno: ''Ovodda: Ambiente, Agroalimentare e Sostenibilita''. Il Modello economico ovoddese tra criticità e strategie di sviluppo. A cura dell'Amministrazione Comunale.
Ore 14.30 - Centro di Aggregazione sociale- Casa del Pane Via Taloro:''Sa o^tta de su Pane''giornata di sensibilizzazione al consumo del pan'è fressa- Dimostrazione di preparazione e cottura del pane nel forno a legna e degustazione a cura dei panificatori della ProLoco di Ovodda.
Ore 16.00 - Municipio:''No mi so' isporadu e no m'isporo…''Incontro sulla poesia ovoddese dell'‘800 e del primo ‘900 a cura dell'Amministrazione Comunale. Letture di Liborio Vacca con l'intervento del ricercatore Pier Gavino Sedda.
Per tutta la giornata: Arti e mestierinel cuore del centro storico - Esposizione delle lavorazioni artigianali del sughero, granito, pelli e cuoio, costumi tradizionali, delle launeddas e dei prodotti tipici locali del fiore sardo DOP, dei dolci tipici e del pane fressa.
Balli e canti della tradizione ovoddese accompagneranno i visitatori durante la scoperta delle cortes, a cura dei gruppi folk Oro'hole - Oleri - Coro Polifonico Zente Sarda - Tenores Jorghi Matteoli e Chimbe Quintales.
 

Domenica 10 novembre 2013
Ore 10.00 - Apertura delle Cortes.
Ore 10.00 - Municipio presentazione''Piano Marketing Strategico e Sostenibile'' a cura del BIM Taloro.
Ore 10.30 - Centro di Aggregazione sociale- Casa del Pane in Via Taloro: ''Sas Massarias de su Pane''- Mostra degli oggetti del pane a cura dei Panificatori e della Proloco di Ovodda.
Ore 14.30 - Centro di Aggregazione sociale, Casa Del Pane in Via Taloro: ''Sa o^tta de su Pane''giornata di sensibilizzazione al consumo del pan'è fressa- Dimostrazione di preparazione e cottura del pane nel forno a legna e degustazione, a cura dei panificatori ovoddesie dell'Associazione Turistica Proloco.
- Durante la giornata verranno preparate pietanze con prodotti tipici locali a cura dello chef cagliaritano Claudio Ara.
Ore 16.00 - Via Spanu: esibizione ''S'Accraridorzu de Tziu Jorghi Su Biudu'' a cura della Compagnia Teatrale Barberi e Proloco Ovodda.
Per tutta la giornata: Arti e mestierinel cuore del centro storico - Esposizione delle lavorazioni artigianali del sughero, granito, pelli e cuoio, costumi tradizionali, delle launeddas e dei prodotti tipici locali del fiore sardo DOP, dei dolci tipici e del pane fressa.
Balli e canti della tradizione ovoddese accompagneranno i visitatori durante la scoperta delle cortes, a cura dei gruppi folk Oro'hole - Oleri - Coro Polifonico Zente Sarda - Tenores Jorghi Matteoli e Chimbe Quintales.
L'amministrazione comunale ringrazia gli espositori, le associazioni e la popolazione per la loro preziosa collaborazione.
Comune di Ovodda - Associazione Turistica Proloco - C.P.A (Caccia, Pesca e Ambiente).
 

Da visitare
Via Vittorio Emanuele- Punto informazioni Associazione turistica Proloco - Mostra dei Centenarie e Mostra mercoledì delle Ceneria cura dell'Associazione Turistica Pro-Loco di Ovodda;
Via Sassari - Mostra di pittura Siti Archeologici del Territorio di Ovoddaa cura dell'Associazione Turistica Pro- Loco di Ovodda;
Via Taloro - Centro di Aggregazione sociale - ''Sa o^tta de su Pane''giornata di sensibilizzazione al consumo del pan'è fressa - Dimostrazione di preparazione e cottura del pane nel forno a legna e degustazione a cura dei Panificatori di Ovoddae dell'Associazione Turistica Proloco;
Via Mannu - Riproduzione del ''Presepe in costume sardo''a cura di Mattu Annarella;
Via Dettori- Antico Mulino - dimostrazione della macinazione a cura dell'Amministrazione Comunale;
Via Eleonora- Mostra dell'abbigliamento tradizionale ovoddese- a cura del Gruppo Folk Oroho'le;
Via Spanu - ''Sa co^ina e s'appossentu de sa domo ‘e Cambulu''a cura della Compagnia Teatrale Barberi e dell'Associazione Turistica Pro-loco di Ovodda;
Via Cagliari ''Mostra dipinti estemporanea di pittura dei bambini''a cura dell'Associazione Culturale S'Arzola di Ovodda;
Loc. Sa Terrarbadi Toni Soru - Ricordi del passato.

Dove mangiare e dove dormire
Agriturismo Perughedi G. Soddu Loc. Perughe tel. 3475240724 - 3402766795
Agriturismo Badue H^onne di A. Vacca, Loc. Badu e H'onne tel. 078454103 - 3472543116 - 3472545272
Pizzeria Da Solianudi S. Soru Via Vittorio Emanuele 078454284 -3475285286
B&B Sos Mazzonesdi A. Maccioni Via Olbia, 20 cell. 3497577843
B&B Sos Mazzonesdi G. Maccioni Via Olbia, 20 cell. 349713939964 - 078454446
 

INFO
Comune di Ovodda
via Sassari n. 4 - tel 078454023 - fax. 078454475 - info@comune.ovodda.nu.it
Associazione turistica Proloco Ovodda
Via Sassari n. 1 - cell. 3382560851

 

a cura della redazione

Documenti (2)

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK