Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OLZAI. Arte & Solidarietà, avviata la distribuzione gratuita delle mascherine ai cittadini e imprenditori locali

Con la raccolta fondi della Kérylos e Croce Azzurra, acquistati i primi dispositivi di protezione individuale, saturimetri e termoscanner

| di Redazione
| Categoria: Arte
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

OLZAI. Avviata il 4 maggio scorso con la seconda fase dell’emergenza Covid-19, la raccolta pubblica di fondi «Arte & Solidarietà a Olzai» ha fruttato – sino ad oggi – una cospicua somma di 2.550 euro, grazie alla generosità di diversi artisti isolani e collezionisti privati che hanno messo a disposizione numerose opere d’arte.

E così gli organizzatori dell’iniziativa benefica, ovvero l’associazione culturale Kérylos e i volontari della Croce Azzurra Olzai, hanno deciso di acquistare subito mille mascherine, due termoscanner e due saturimetri.

Quattrocento mascherine chirurgiche monouso sono state già consegnate agli esercizi pubblici, ai circoli privati, agriturismi e commercianti del paese che, nella prima fase dell’emergenza epidemiologica, avevano sospeso l’attività. Da questa settimana, una confezione di mascherine da 50 pezzi è a disposizione dei cittadini anche nel municipio di Olzai.

Attraverso la raccolta fondi, la Croce Azzurra ha acquistato anche due termoscanner e due saturimetri per ampliare la dotazione di apparecchiature diagnostiche a bordo dell’autoambulanza e, nei prossimi giorni, provvederà all’acquisto di un sanificatore di autoveicoli e ambienti e altri dispositivi utili alla comunità per fronteggiare questa fase dell'emergenza sanitaria.

La raccolta fondi proseguirà lunedì 15 giugno, con la pubblicazione di due ritratti del pittore sassarese Ettore Spada e due “poesie figurative” dell’artista cagliaritano Antonello Ottonello. Il successivo 22 giugno saranno pubblicate una decina di opere messe a disposizione da collezionisti privati di Cagliari, Sassari e Orgosolo. Altri dipinti saranno offerti on line entro la prima settimana di luglio.

Con la donazione di cinquanta opere, all’iniziativa «Arte & Solidarietà a Olzai» hanno aderito venti artisti isolani: PEPPINO ARBAU (Cagliari), FRANCO BUSSU (Cagliari), MARIANO CHELO (Cagliari), TINO COLUMBU (Olzai), MICHELE GHISU (Ollolai), ANGELO LAI (Ovodda), MARIO LAI (Ozieri), LINA MANNU (Dualchi), SANDRO MARCHI (Gavoi), DOMENICO MARONGIU (Ovodda), MANLIO MASU (Alghero), ANTONELLO OTTONELLO (Cagliari), GAVINO PIANA (Sorso), ENRICO PIRAS (Sassari), GIOVANNI MARCO SASSU (Quartu Sant’Elena), ALESSANDRO SECCI (Londra), ANNA MARIA SECCI (Cagliari), GIOVANNI SERRA (Cagliari), ETTORE SPADA (Sassari) e LORENZO VACCA (Ovodda).

Per aggiornamenti e informazioni (info@kerylos.it) sulla raccolta fondi consultare il sito internet dell’associazione Kérylos: LINK

Redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK