Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OLLOLAI. Il nuovo direttivo della federazione s'Istrumpa: "Riportiamo s'Istrumpa a essere praticata dai ragazzi e dai bambini"

| di Michela Columbu
| Categoria: Associazioni
STAMPA
Bronzetto realizzato dall’artista Giampiero Columbu. Con la tecnica della cera persa , rappresenta due “Gherradores de S’Istrumpa” .

“Insegnamo s’Istrumpa ai bambini possibilmente inserendola nei programmi didattici della scuola pubblica, in questo modo si riaproprieranno di qualcosa che appartiene alla loro cultura e al loro territorio”. La proposta arriva da Giampiero Columbu, neo presidente della Federazione S’IStrumpa, associazione che da trent’anni si occupa di valorizzare e promuovere l'antica lotta sarda.

Columbu, alle recenti elezioni per il rinnovo del direttivo, è succeduto a Piero Frau, storico presidente dell’associazione. Da atleta, maestro e grande appassionato della lotta, Giampiero assieme al nuovo gruppo dirigente, crede che per il rilancio di questo importante sport sia fondamentale il coinvolgimento delle giovani generazioni. “Il programma del nuovo direttivo è quello di dare priorità ai  corsi di attività didattico-sportivo rivolti ai ragazzi di Ollolai e dei comuni vicini, e a tutti i Comuni che manifestano l’interesse  per questa disciplina – afferma -. Dobbiamo trasmettere alle nuove generazioni  l’arte de S’istrumpa e tutto il nostro sapere non deve andare perso, sapere acquisito in anni di gare e confronti  regionali, nazionali  ed europei alla pari di discipline come le più note  arti marziali di provenienza orientale. L’obbiettivo è quello di recuperarla e consolidarla inserendola in programmi didattici della scuola pubblica alla pari di  altre discipline più note come l’atletica, organizzando gare e campionati a livello scolastico regionale”.

L’antica lotta era lo sport dei pastori, e infatti è parte di quell’insieme di pratiche che contraddistinguono il Pastoralismo: rappresentava un momento di confronto fisico tra sos gherradores (lottatori), che in questo modo potevano dar prova della loro tecnica, forza e abilità nell’atterrare l’avversario. “A Ollolai era facile cinquanta anni fa assistere a confronti tra i giovani per strada. E poiché s’Istrumpa non è solo sport, ma anche tradizione e espressione della nostra cultura, - conclude Giampiero Columbu – mi auguro che nostri i giovani ritrovino la passione per questa attività, che è nel loro dna”.

Di seguito il direttivo della Federazione:
vice presidente Sonia Bussu
segretario Marino Bussu
Tecnici:   Piero Frau, Michele Peddone, Michele Cottu, Luca Bussu 

Michela Columbu

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK