Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Irlanda e Sardegna: due isole a confronto grazie al progetto barbaricino che coivolge ragazzi

Malik conclude la prima parte di "Inspiration Exchange"

| di Ufficio stampa Malik Identità
| Categoria: Associazioni
STAMPA
Wexford (immagine da www.designbuild-network.com)

Lunedì prossimo alle 18, nei locali della sala consiliare di Gavoi, l'Associazione Culturale Malik ed il Comune di Gavoi presenteranno i risultati dei laboratori creativi realizzati da un gruppo di  giovani gavoesi nella prima fase di attuazione del progetto europeo "INSPIRATION EXCHANGE".

Il progetto è stato approvato dall'Agenzia Nazionale irlandese nell'ambito del Programma Erasmus+ e consiste in un partenariato strategico finalizzato a promuovere l'inclusione sociale e la cittadinanza attiva giovanile a livello locale e globale attraverso l'arte e la creatività.

L'iniziativa, cofinanziata dal Comune di Gavoi, coinvolge 20 giovani di Gavoi e Wexford, Irlanda, in attività locali ed internazionali di esplorazione, creazione e condivisione tramite processi di apprendimento non formale e metodi creativi interattivi.

I laboratori creativi hanno avuto luogo presso Casa Maoddi con cadenza settimanale tra i mesi di dicembre e aprile.

"Nei primi incontri - racconta Anna Giada, una giovane che ha partecipato ai laboratori creativi, - abbiamo interagito con i nostri coetanei irlandesi e lavorato sull'identità del gruppo". Il nome scelto è stato "GRUPPO SCOPERTA", come acronimo di " Siamo Curiosi di Orientarci Per Esprimerci e Riconoscerci Tra gli Altri", che evidenzia una grande vivacità e curiosità verso il mondo esterno. Nel logo, scelto in maniera condivisa, le due isole e i rispettivi simboli delle due terre sono stati posti armoniosamente l'uno accanto all'altro (bandiera dei quattro mori e trifoglio). "Durante i primi incontri - continua Anna Giada - noi giovani gavoesi, insieme ai ragazzi irlandesi abbiamo realizzato e ci siamo scambiati cartoline artistiche e quiz conoscitivi. E' stato, inoltre, realizzato un video della durata di  circa sette minuti in cui si presentiamo il paese ed il gruppo. Tra i mesi di febbraio e aprile èstato realizzata un'installazione a muro con la lana di pecora, l'orbace e i colori in acrilico. La prima fase del progetto, a mio parere e a nome di tutti i ragazzi, si è rivelata positiva: il gruppo è diventato più coeso e ha vinto quel leggero imbarazzo nel comunicare in inglese con i ragazzi irlandesi. Ci sentiamo attraverso i social network, ci scambiamo foto, pensieri e opinioni".

Il progetto proseguirà con la realizzazione di due scambi giovanili che saranno realizzati a Wexford (Irlanda) e Gavoi nei mesi di giugno e luglio.

I giovani che hanno partecipato ai laboratori creativi sono: Anna Giada Sanna, Giuliano Arru, Melania Monni, Davide Cidu, Domenico Sedda, Michela Lunesu, Valentina Piras, Paola Ara, Ildangela Marteddu e Pietro Mattu.

Vi aspettiamo  il 25 maggio alle 18 presso la Sala Consiliare a Gavoi per illustrarvi il nostro lavoro!

Ufficio stampa Malik Identità

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK