Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Terz'ultimo appuntamento con i pali degli anglo arabi: tappa sulle sponde del Cuga

| di redazione
| Categoria: Associazioni
STAMPA
Foto associazione ippica orgolese

Ippica e non solo. La manifestazione in programma per la giornata di domani (29 agosto) a Uri, sarà un momento di divertimento, didattica e spensieratezza per tanti bambini, ma anche un' occasione di confronto tra cavalli, fantini e allevatori di tutta la Sardegna. Protagonisti saranno i cavalli, sia gli anglo arabi che i purosangue, che si confronteranno nelle corse previste a partire dalle 17, con la prima riservata agli anglo arabi sardi.

La società ippica di Uri fa parte delle Associazioni Ippiche Riunite per la valorizzazione dell'anglo arabo sardo. Una unione di società ippiche, che ha regolamentato i maniera uniforme ogni singolo palio, con regole ferme (antidoping ai cavalli e dna per la verifica della razza) e montepremi unico(5mila euro) per tutte le corse in programma.

La tappa del paese del Cuga, è la terz'ultima delle nove che hanno animato l'estate del 2015 per il secondo anno consecutivo. "Per noi è stato un passo molto importante partecipare alla nascita del progetto di valorizzazione del mezzo sangue – afferma Felice Dore, presidente della società ippica locale – siamo convinti che un possibile sviluppo economico in ambito ippico possa esserci con la valorizzazione di ciò che abbiamo. Il cavallo anglo arabo è una risorsa importante da valorizzare con cura. E il bilancio del calendario Airvaas, di questa seconda edizione pare andare in positivo, essendo quasi giunto a termine (mancano le tappe di Orani e Ottana n.d.r.), possiamo infatti affermare che è in crescita sia il numero dei partecipanti, sia il pubblico e con loro la nostra soddisfazione".

In particolare la giornata di domani si presta ad essere vissuta a pieno non solo dagli addetti ai lavori ma anche "da coloro che erediteranno questo grande patrimonio che abbiamo in Sardegna" – continua Felice Dore -. Sono i bambini, che potranno assistere a partire dalle 9 alle interessanti attività didattiche del gruppo scout di Alghero. Alle 11 poi potranno partecipare alla lotteria che permetterà al più fortunato di portarsi a casa un pony indovinando il peso dell'animale.

Alle 13 poi il banchetto, "organizzato con la preziosa e insostituibile collaborazione della Proloco", continua Dore, a cui seguiranno i due pali.
Il palio per i puri sarà in memoria di Giovanni Battista Pinna, e avrà un montepremi di 3500 euro.

La sera poi si concluderà con la cena, i fuochi d'artificio e la discoteca del dj Spyne.

La manifestazione è organizzata in collaborazione con il Comune di Uri, l'Ente Acque della Sardegna, la Regione, Coldiretti Sardegna e la Proloco locale.

Appuntamento a domani mattina sulle sponde del Cuga, a Uri a partire dalle 9.

redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK