Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Distretto culturale. Le realtà museali del Nuorese si incontrano per pianificare le proprie attività

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
panoramica esterna museo Nivola


L’associazione Distretto culturale del nuorese ha organizzato per sabato 30 prossimo, in Camera di commercio di Nuoro, alle 10, un incontro con tutti i rappresentanti delle istituzioni museali del territorio del distretto per un confronto aperto anche in vista dell’organizzazione di eventi comuni.

I musei a Nuoro e nel territorio del Distretto (12 comuni) sono una delle realtà più importanti, sia dal punto di vista dell’animazione culturale che dal punto di vista economico. Sono una vera eccellenza del territorio, garantendo, altresì, un’elevata visibilità alle politiche pubbliche e sociali e favorendo la crescita delle persone e quindi anche la nascita di nuove realtà imprenditoriali.

Sicuramente anche per i musei dell’area del Distretto, come in gran parte del territorio nazionale, sono di grande attualità i temi legati ai problemi gestionali, nel senso di un più forte coordinamento tra le istituzioni culturali e pubbliche più in generale. Alcune esperienze del territorio nazionale hanno dimostrato che un forte coordinamento sulla gestione (e quindi sulla programmazione) consente di ottenere un miglioramento della qualità del servizio reso all’utenza ed una diminuzione sia dei costi diretti che indiretti.

Ad esempio, con la costituzione di una governance coordinata si potrebbe conseguire un miglioramento degli standard qualitativi del servizio e potrebbero essere "favorite nuove attività volte ad arricchire, promuovere, valorizzare e far conoscere il patrimonio culturale museale favorendo, tra l’altro, l’incontro, il confronto e la collaborazione con altre istituzioni e musei di altre realtà italiane e straniere.

Per discutere di questi e altri aspetti legati alla politica museale, è stato pensato l’incontro del 30 gennaio, per ascoltare i protagonisti e gli esperti del settore e quindi per avviare un confronto sulle iniziative concrete da mettere in campo. 

L'incontro sarà coordinato da  Agostino Cicalò e dal prof. Antonello Menne, rispettivamente presidente del consiglio direttivo e del comitato tecnico del Distretto culturale.

Hanno dato l’adesione le seguenti istituzioni museali.

MAN, museo d’arte della provincia di Nuoro
Sistema Museale di Mamoiada;
Museo archeologico di Dorgali;
Museo Nivola;
Museo della civiltà pastorale e contadina;
Museo Deleddiano;
Museo della vita e delle tradizioni popolari sarde;
Museo multimediale del canto a tenore;
Acquario di Cala Gonone. 
 

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK