Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Coldiretti Nuoro-Ogliastra: da lunedì in tour per incontrare i soci e presentare le opportunità del nuovo Psr

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Comincia lunedì a Nuoro il tour della Federazione provinciale della Coldiretti. Si tratta di una serie di incontri che vedranno dirigenti e tecnici impegnati in tutto il territorio per presentare il nuovo Psr.

Iniziativa che si sta replicando in tutto il territorio regionale e che sta riscuotendo tanta partecipazione da parte del mondo agricolo. Sale sempre affollate e molta attenzione. In meno di una settimana la Coldiretti ha incontrato oltre 3 mila persone.

"Sarà l'occasione non solo per illustrare le opportunità del nuovo Psr di cui a breve saranno pubblicati i bandi ma anche per ascoltare e confrontarsi con i nostri soci – spiega il neo direttore provinciale Alessandro Serra che lunedì farà il suo esordio pubblico a Nuoro -. Vogliamo attraversare tutto il territorio, vedere da vicino le difficoltà ma anche le esperienze virtuose di chi tutti i giorni calpesta la terra delle nostre campagne. Saranno incontri aperti, senza filtri, a viso aperto in cui oltre a parlare ascolteremo per poi trovare insieme le soluzioni".

Le assemblea, come scritto, oltre ad affrontare le vertenze sindacali saranno l'occasione per presentare, continua il direttore della Coldiretti, "le vaste opportunità offerte dal nuovo Piano di sviluppo rurale in cui è previsto un importante contributo pubblico a favore degli imprenditori agricoli".

Particolare attenzione nel primo incontro sarà data al primo insediamento in agricoltura e ai premi comunitari riservati ai giovani imprenditori agricoli di età compresa tra i 18 e i 40 anni.

"L'incontro è rivolto in particolare (ma non solo) ai giovani del nostro territorio – dice sempre Serra - che grazie al Psr potranno cogliere le opportunità previste nei nuovi bandi per l'avvio di un'azienda agricola. Ma sarà anche un momento di crescita per tutti i protagonisti del settore che hanno superato la soglia dei quarant'anni e che intendono aumentare la redditività e competitività delle proprie aziende".

L'appuntamento è per lunedì (21 marzo) a partire dalle 10,30, nel salone Parrocchiale della Chiesa della Beata Maria Gabriella. Oltre al direttore e il presidente provinciale Simone Cualbu sono oprevisti gli interventi del presidente e direttore regionale Battista Cualbu e Luca Saba e di Alfonso Orefice consulente Coldiretti ed esperto del Psr.

In calendario la Federazione provinciale ha già altri tre incontri che si terranno ad Arzana, Bitti e Ollolai.

redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK