Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

GAVOI. Un corso di formazione su accoglienza e marketing territoriale

Condividi su:

L'Amministrazione Comunale di Gavoi promuove un Corso di formazione volto al potenziamento della promozione turistica e delle competenze legate all'accoglienza e al marketing territoriale, con particolare riguardo al paese diGavoi. Il corso, gestito in collaborazione con il Consorzio Universitario Nuorese nell'ambito del progetto ''I Borghi d'Eccellenza - identità, cultura e tradizioni'', è rivolto agli operatori turistici, agli imprenditori e ai titolari d'azienda, ai loro dipendenti e a chiunque fosse, a vario titolo, interessato allo sviluppo di competenze da utilizzare nel sistema turistico locale. La formazione durerà 150 ore e gli iscritti potranno frequentare in modo completamente gratuito.

Il Consorzio Universitario Nuorese curerà l'attività formativa, affidando la direzione al Prof. Domenico D'Orsogna direttore dell'Osservatorio sul diritto ed economia per la cultura e l'arte del DECA Master, ed impiegando un corpo docente composto da professori universitari, liberi professionisti, esperti e qualificati operatori del settore. La formazione si svolgerà principalmente presso la sala conferenze della Casa Maoddi a Gavoi con lezioni dedicate a Geografia del turismo, Economia della aziende turistiche, Diritto del turismo, Marketing del turismo, Economia del turismo culturale, Gestione delle risorse umane, Valorizzazione turistica, Lingua inglese e Storia locale. Vi saranno, inoltre, laboratori incentrati su eventi e sviluppo locale, reputation management, sviluppo e uso di siti, blog e social network, storytelling, web reputation.

"L'attivazione di questo corso – afferma il sindaco Giovanni Cugusi - rientra fra le attività del progetto Borghi d'Eccellenza – finanziato dalla Regione Sardegna con il cofinanziamento del nostro comune, per circa 600 mila euro. L'obiettivo del progetto, che prevede tra le altre cose il completamento del Museo del Fiore Sardo, percorsi e itinerari, cartellonistica etc., è quello di aumentare le capacità attrattive del nostro paese - prosegue Cugusi -  valorizzare la sua vocazione turistica incrementando l'offerta attraverso la riqualificazione delle produzioni e delle specificità locali, facilitando l'accessibilità tecnologica del paese, perfezionando la cultura dell'ospitalità e dell'accoglienza".

"L'esigenza di una attività formativa volta a rafforzare le competenze nel settore turismo e accoglienza – aggiunge Checca Podda, consigliera comunale con delega alle Attività Produttive – si era già palesata in sede di Programma Partecipato di Comunidade e è stata ribadita dagli operatori stessi durante le riunioni della Commissione Attività Produttive. I partecipanti al corso avranno l'occasione di aumentare il proprio bagaglio di conoscenze sul settore e sul territorio, le nostre aziende impareranno a "raccontarsi" meglio, migliorare la comunicazione con il turista, l'organizzazione e l'efficacia della propria presenza sul mercato".

Il Consorzio per la promozione degli studi universitari nella Sardegna centrale produrrà alla conclusione del lavoro un rapporto dettagliato sui risultati, sui contenuti e sul raggiungimento degli obiettivi inerenti l'attività.

Gli interessati dovranno far pervenire la propria richiesta entro il 19 settembre p.v., ore 13:00 all'Ufficio protocollo di questo Comune compilando la modulistica predisposta dagli Uffici comunali (reperibile sul sito istituzionale)oppure inviare la domanda tramite posta elettronica certificata all'indirizzo: protocollo@pec.comune.gavoi.nu.it

 

Condividi su:

Seguici su Facebook