Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

OLLOLAI. Riunione in Municipio per la progettazione del centro storico

Condividi su:

Venerdì pomeriggio alle 18 a Ollolai, nella sala Consigliare ci sarà un incontro organizzato dall'amministrazione comunale per decidere assieme a tutta la comunità come programmare il nuovo futuro del centro storico. "Un incontro necessario - spiegano dall'amministrazione guidata da Efisio Arbau - per capire come la popolazione intende sfruttare il grande riscontro che abbiamo avuto con il progetto Case a un euro, che tanta attenzione mediatica ha suscitato".

Attenzione che si è concretizzata con le migliaia richieste di informazioni giunte ai primi di febbraio al Municipio ollolaese, da parte di cittadini di tutto il mondo, e alle circa mille domande di accesso all possibilità di acquisire un rudere a un euro. 

"E' necessario quindi pensare a un nuovo corso del centro storico per il quale l'amministrazione ha già pensato a un progetto di sviluppo, ma che ora va rimodulato in base agli sviluppi che si sono avuti con la grande pubblicità gratuita che abbiamo avuto con i giornali on line di mezzo mondo".

 "Siamo convinti che questa è una sfida che Ollolai può affrontare e sfruttare cogliendone appieno tutte le opportunità - spiega il sindaco Efisio Arbau -. Dobbiamo partire però da quello che vogliono fare i cittadini, perchè sono loro ora i destinatari di questa incredibile notorietà. Oltre alle imprese che lavoreranno nei progetti di recupero, ad essere chiamati in causa sono anche esercenti, professionisti, ristoratori. Abbiamo già avuto modo di vedere quest'estate il grande traffico di turisti olandesi, curiosi del fatto che a breve cinque famiglie si trasferiranno qua da noi dai Paesi Bassi e ristruttureranno cinque ruderi. Ma ancora più curioso sarà conoscere le proposte dei cittadini: è con loro che vogliamo costruire questa rete di relazioni che possa portare a una migliore gestione di possibili acquirenti e turisti". Per questa primavera infatti oltre al traffico che sarà generato dalle riprese del reality show della Rtl Television, che sarà a Ollolai per documentare il tasferimento di cinque famiglie, è attesa anche la visita di numerosi extra europei che chiedono informazioni in Municipio su possibilità di soggiorno anche temporaneo.

Condividi su:

Seguici su Facebook