Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Mobile schedario da ufficio: i nostri consigli per la scelta

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Quale potrebbe essere secondo voi il mobile più adeguato per archiviare il materiale del vostro ufficio? Sicuramente di fronte a questa domanda in pochi avrebbero la risposta pronta o sarebbero immediatamente sicuri nel rispondere che un mobile schedario in legno possa rappresentare la scelta giusta. In effetti una comoda cassettiera può essere utilizzata sia nel vostro ufficio che nel vostro studio di casa, permettendovi di evitare che gli oggetti si possano perdere o danneggiare.

In questo articolo vogliamo sottolineare i vantaggi e i pregi di poter utilizzare un articolo di questo tipo, sottolineandone le caratteristiche e le modalità di utilizzo specifiche per i differenti modelli, ma andiamo con ordine.

Un semplice mobile schedario da ufficio può raccogliere tutto quello che necessita di essere riposto con cura, permettendo di evitare che vi siano oggetti in disordine, mal riposti, e raccogliere tutto il materiale o quei documenti che altrimenti andrebbero persi.

Prendiamo subito in esempio una tipologia di mobile schedario da ufficio in metallo può rappresentare il giusto compromesso tra resistenza e affidabilità, in quanto è caratterizzato da una struttura robusta ma allo stesso tempo leggera, per facilitare così lo spostamento. Un altro vantaggio del mobile in metallo è che la lamiera rispetto alla plastica è senz’altro il fattore rigidità, perché questa tipologia di mobili non si deforma così facilmente, non subisce eventi atmosferici come umidità, che creano fessure e con il tempo indeboliscono la struttura del mobile. Sicuramente non mettiamo in dubbio che i mobili in legno siano molto più gradevoli alla vista , specialmente se la qualità del legno è alta, e il design curato.

Mobile schedario da ufficio in metallo: le caratteristiche

Il mobile schedario da ufficio in metallo è la soluzione ideale per creare un archivio efficiente e ben organizzato, proprio perché si presta ad essere sistemato ovunque, con il miglior compromesso tra robustezza, capienza e affidabilità.

Altra caratteristiche che privilegia questo tipo di prodotto è il fatto che richiede di una bassa manutenzioni e attenzioni rispetto ad altri materiali, ed è dunque ideale per aziende come officine dove il design non è un attributo principale. Grazie ai rinforzi giusti, impedisce il deterioramento, favorendone la resistenza,  e non dovere così fare conto dell’usura derivante dal continuo uso.

In questi mobili solitamente vengono inseriti utensili in metallo o comunque oggetti dal peso consistente, ed è anche per questo che scegliere il prodotto  in base alla sola caratteristica di prezzo non è la strategia migliore.

Proprio per questa struttura estremamente robusta ed una struttura studiata per questa funzione, i mobili in metallo hanno un costo differente rispetto ai classificatori che solitamente vediamo in ufficio e che non vengono sottoposti agli stessi sforzi.

 

 

Proprio in ragione della loro robustezza e della struttura più congeniale ad un uso nel settore secondario, le cassettiere industriali di metallo hanno anche un costo differente rispetto ai classificatori metallici che si usano in ufficio, e che non vengono sollecitati allo stesso modo.

Mobile schedario da ufficio in legno: caratteristica di design ed eleganza

Se analizziamo i materiali più eleganti e pregiati per la realizzazione di un mobile sicuramente il primo che menzioneremmo sarebbe il legno, considerando come lo stesso possa essere elemento di design e doni un tocco di stile al nostro arredo per l’ufficio.

Un mobile destinato ad essere riposto in ufficio non sarà comunque dello stesso calibro di uno che dovrebbe essere posizionato in una camera da letto, che invece è caratterizzata da un look più raffinato, proprio perché ha una valenza differente nel contesto generale.

Solitamente il mobile schedario da ufficio viene posizionato vicino alla scrivania e assumere la stessa importanza nel creare un ambiente piacevole come potrebbe essere quello di un mobile per abitazione.

I mobili in legno naturale non sono economici come quelli in plastica e risultano essere sicuramente più soggetti a rovinarsi, al contrario invece di quelli in legno massello che con il passare del tempo diventano più preziosi, modificando le linee del legno e le sue tonalità.

Dunque prima di acquistare un mobile archivio da ufficio è importante valutare con attenzione le diverse tipologie e le funzionalità di utilizzo a cui sarà destinato. E’ possibile trovare tipologie di classificatori in legno per ufficio che siano un giusto compromesso tra robustezza e stile, suggeriamo di consultare questo catalogo completo per farsi un’idea della soluzione migliore da scegliere.

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK