Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

In Barbagia scuole chiuse: arrivate le circolari degli istituti comprensivi

La maggiorparte dispone solamente la sospensione delle lezioni, solo Orani indica ai docenti come portare avanti l'insegnamento a distanza

Attualità
Condividi su:
Michela Columbu

Sono arrivate immediatamente dopo l'emanazione del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, le circolari degli istituti comprensivi barbaricini con le quali si comunicava la presa d'atto del provvedimento nazionale e la conseguente sospensione delle lezioni nei plessi locali. Così gli istituti comprensivi di Gavoi, Fonni - Mamoiada, Orani, Desulo, hanno pubblicato sui loro siti internet i documenti con i quali si impartivano le disposizioni sulle modalità di apertura delle scuole, dove si dovrà recare solamente il personale Ata. 

Mentre per quanto riguarda il punto che nel decreto (art. 1 comma G), riguarda l'attivazione "ove possibile e per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità", solamente l'Istituto Comprensivo di Orani, che comprende anche Oniferi e Sarule, fornisce indicazioni ai docenti sulla possibilità di portare avanti l'insegnamento a distanza. "utilizzando i mezzi di comunicazione ritenuti più opportuni, - scrive la dirigente Daria Pisu - compresi canali sociali telematici e telefonici. Ogni Docente, così come ogni Studente, nella eccezionalità dell’evento metterà a disposizione del gruppo classe la propria utenza al fine della quotidiana comunicazione nel processo di insegnamento/apprendimento. Si ricorda che il Registro Elettronico in uso nell’Istituto consente attività a distanza, con condivisione di materiali". 

Per tutti gli altri istituti ancora si attendono, se ci saranno, indicazioni in merito.

 

 

Condividi su:
Michela Columbu

Seguici su Facebook