Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OLZAI. In distribuzione gratuita le mascherine di protezione antivirus

La Croce Azzurra ha acquistato i materiali e coordina l'iniziativa intrapresa da un gruppo di casalinghe olzaesi

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

OLZAI. L'associazione Croce Azzurra Olzai ha divulgato le modalità di prenotazione e distribuzione gratuita delle mascherine di protezione antivirus realizzate da alcune volontarie olzaesi.

Da domani, mercoledì 25 marzo 2020 – si legge nel comunicato diffuso questo pomeriggio attraverso i social network – verranno consegnate a domicilio le prime mascherine, in base alle prenotazioni che si possono effettuare al numero di telefono 351 545 73 30, oppure tramite email: croceazzurraolzai@tiscali.it

Le consegne dei dispositivi di protezione artigianali saranno settimanali: il mercoledì e venerdì, dalle ore 10 a mezzogiorno.

Un volontario della Croce Azzurra consegnerà – a domicilio – le mascherine protettive confezionate e sigillate in una busta, che verrà lasciata nella cassettina delle lettere o appesa alla porta di casa.

«Questa iniziativa – sottolinea Maddalena Agus, presidente dell'associazione Croce Azzurra di Olzai – nasce dalla spontanea disponibilità di un gruppo di donne olzaesi che, in un primo momento, hanno cucito i primi esemplari delle mascherine per uso strettamente familiare (N.d.R. vedi album foto).

Considerata ora l'emergenza e l'indisponibilità di questi dispositivi di protezione individuale, il gruppo di volontarie ha promosso la realizzazione dei copri naso e bocca artigianali per tutti gli olzaesi.

La nostra associazione è stata interpellata dalle casalinghe olzaesi, e alcune sarte locali, per coordinare questa lodevole iniziativa.

Quindi, considerata l'urgenza e la grande richiesta di dispositivi di protezione, la Croce Azzurra ha deciso di mettere a disposizione delle sarte il tessuto non tessuto (TNT) e ha provveduto anche all'acquisto di nuovo materiale per assicurare (gratuitamente) una mascherina di protezione a tutti i concittadini.

L’Associazione Croce Azzurra Olzai – conclude Maddalena Agusprovvederà, con le proprie risorse, a sostenere questo progetto promosso dal gruppo delle volontarie che stanno realizzando le mascherine nelle loro abitazioni, ma unite da una grande generosità».

Redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK