Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OLZAI. Interruzione del servizio di telefonia mobile: il sindaco Agus scrive alla Vodafone

Utenti esasperati per l’assenza - da una settimana - del segnale Vodafone, Ho.mobile e altri operatori virtuali

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

OLZAI. Riceviamo e pubblichiamo integralmente la “lettera aperta” del sindaco di Olzai Maria Maddalena Agus inviata questo pomeriggio alla società Vodafone spa:

Spett.le VODAFONE ITALIA spa
Ufficio Reclami / Servizi Assistenza Tecnica
IVREA (Torino)

Spett.le VODAFONE
Servizi Tecnici

Viale Bonaria, n. 66
CAGLIARI

e, p.c.
- Alla personale attenzione del dottor Luca Rotondi Prefetto di Nuoro
- Spett.le HO.MOBILE
- Spett.le VEI srl – Gestore servizi Ho.Mobile
- All’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni - ROMA
- Agli utenti di telefonia mobile Vodafone / Ho.mobile residenti o domiciliati a Olzai
- All’albo pretorio comunale e organi di stampa

Oggetto: LETTERA APERTA. Interruzione servizio di telefonia cellulare mobile Vodafone nella stazione radio base B.V. “3OF00956 OLZAI”, località “Murui”. RICHIESTA URGENTE per il ripristino immediato della funzionalità delle reti Vodafone – Ho.mobile e altri operatori virtuali (1Mobile, Postemobile, Daly, Lyca Mobile, Optima Mobile, Noitel Mobile, NT Mobile).

Da una settimana, numerosi abitanti del comune di Olzai hanno segnalato a questo Municipio il mancato funzionamento dei servizi di telefonia mobile forniti – all’interno dell’area urbana – dalla società Vodafone e da altri operatori virtuali.

Interpellati da diversi concittadini, alcuni operatori del numero 190 hanno risposto che sono in corso dei lavori di potenziamento della rete italiana Vodafone.

Altri impiegati del servizio assistenza clienti Vodafone hanno invece affermato che – dal 5 febbraio scorso – sono in corso dei lavori di riparazione nella stazione radio base installata nella periferia dell’abitato di Olzai, in località “Murui”.

Dopo aver accertato il regolare funzionamento delle reti Vodafone e Ho.mobile in diversi paesi del circondario, anche la scrivente – in qualità di sindaco del Comune di Olzai – ha sollecitato telefonicamente la società Vodafone spa, ricevendo nei giorni scorsi solo generiche giustificazioni verbali sulla causale del guasto e, in data odierna, i seguenti messaggi tramite Whatsapp:

- ore 8:51: «Vodafone Assistant. Grazie per l’attesa. Sono estremamente mortificato. Nella sua zona e in zone limitrofe ci sono importanti lavori su apparati di rete. I nostri tecnici sono attualmente a lavoro per ripristinare il servizio il prima possibile con un segnale di rete ottimale. Al momento i lavori sono ancora in CORSO. Pertanto, oltre a rinnovarle le nostre scuse per il disagio creato le posso solo chiedere di pazientare. I tecnici le chiedono tra 3-4 ore di spegnere e riaccendere il suo cellulare per la verifica del rientro del problema».

- ore 8:59 «Vodafone Assistant. Personalmente ho fatto tutto quello che potevo... per essere il piu` chiaro possibile. Mi sono comunque permesso di segnalare SUBITO al reparto di competenza il suo disappunto per tale situazione. Nel mio piccolo ho fatto tutto quello che potevo per aiutarti»;

- ore 15:02: «Vodafone Assistant. Al momento i lavori sono ancora in CORSO. Pertanto, oltre a rinnovarle le nostre scuse per il disagio creato le posso solo chiedere di pazientare».

Nonostante l’impegno e tutte le promesse dei volenterosi operatori del 190, alle ore 16:00 del 9 febbraio 2021 il servizio di telefonia mobile e dati internet non risulta ancora ripristinato, con ulteriori disagi per gli abitanti di Olzai e, principalmente, per i numerosi titolari di utenze collegate al ponte radio locale della Vodafone.

Infatti, da una settimana, alcuni insegnanti e diversi studenti olzaesi delle scuole superiori non possono usufruire delle lezioni scolastiche a distanza.

Risultano isolati dalla rete internet mobile anche i professionisti, i tecnici e gli imprenditori locali che non possono ricevere la posta elettronica o accedere a importanti servizi telematici riservati alle aziende (come lo Sportello Unico Attività Produttive), per non parlare dei titolari di conti correnti bancari o postali on line, da diversi giorni impossibilitati ad eseguire pagamenti o altre operazioni on line.

Così, ai ben noti disservizi dell’ufficio postale locale, si aggiunge ora la contemporanea assenza di diverse reti di telefonica mobile nell’abitato di Olzai (Vodafone, Ho.mobile, 1Mobile, Postemobile e altri), con ulteriori conseguenze negative per la cittadinanza.

Considerato pertanto che:

-  la lunga interruzione del servizio di telefonia mobile da parte della società Vodafone spa, proprietaria della stazione radio in oggetto, sta provocando seri disagi alla nostra comunità;

- in un periodo di emergenza e di restrizioni delle libertà di movimento delle persone, il servizio di telefonia mobile e internet risulta ormai indispensabile, soprattutto per i residenti nelle comunità rurali;

- in questo particolare momento di crisi economica, la maggioranza dei cittadini residenti nel nostro Comune non sono in grado di sostenere delle spese per l’acquisto di nuove carte sim da altri operatori di telefonia mobile regolarmente attivi nell’area urbana di Olzai (Tim, Wind-Tre, Iliad, VeryMobile e altri).

A tutela dei diritti dei nostri concittadini e, in particolare, degli utenti di servizi di pubblica utilità l’Amministrazione comunale di Olzai,

C H I E D E

1. alla società Vodafone ITALIA spa di disporre il ripristino immediato della funzionalità delle reti di telefonia mobile e linea dati internet nell’abitato e nelle aree circostanti del territorio del Comune di Olzai, servite dalla stazione radio base indicata all’oggetto;

2. l’assegnazione di un adeguato indennizzo a favore di residenti a Olzai e titolari di utenze collegati alla rete di telefonia mobile Vodafone, a compensazione dei disagi causati dall’interruzione – a decorrere dal 2 febbraio 2021 – dei suddetti servizi di pubblica utilità, forniti anche attraverso gli operatori virtuali (Ho.mobile, 1Mobile, Postemobile, Daly, Lyca Mobile, Optima Mobile, Noitel Mobile, NT Mobile).

In attesa di sollecito e positivo riscontro – entro non oltre il termine di giorni tre dal ricevimento della presente comunicazione – si evidenzia che, in difetto di risoluzione del guasto, questa Amministrazione Comunale provvederà a conferire l’incarico a un legale di fiducia, al fine di intraprendere ogni opportuna azione per la tutela della cittadinanza e per il risarcimento dei danni cagionati a seguito dell'interruzione del servizio in oggetto.

Cordiali saluti

Olzai, 9 febbraio 2021 – prot. n. 523

IL SINDACO
f.to Maria Maddalena Agus

Redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK