Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Nelle Barbagie di Ollolai e Belvì tanti nuovi sindaci eletti a questa tornata elettorale

| Categoria: Attualità
STAMPA

Tornata elettorale che ha restituito una panoramica nuova nella Barbagia di Ollolai e in quella di Belvì (con la sola Fonni che prosegue la strada amministrativa con l'uscente Falconi).

Novità importanti quelle di Orotelli, Orgosolo, Orani, Ovodda, Aritzo, Belvì e Gadoni, grazie all'esito delle elezioni amministrative andate in onda il 10 e 11 ottobre. A Orotelli il dopo Nannino Marteddu (tre mandati consecutivi) lo firma Toni Bosu, 50 anni, che ha vinto contro Piero Mereu. A Orgosolo Pasquale Mereu, 67 anni, l'ha spuntata con il 70% dei voti sullo sfidante vicesindaco uscente Nicola Garippa. Orani assicura il comune in mano a Marco Ziranu 48 anni, unica la sua lista in campo, che la spunta contro il quorum con un'affluenza del 49,1%. Aritzo saluta il commissario e da il bentornato a Paolo Fontana 59 anni, sindaco dal 2000 al 2010 e ora di nuovo in carica con l'avversario Gualtiero Mameli a tenere il confronto in opposizione. Ovodda saluta l'amata Cristina Sedda e da il benvenuto a una forza giovane, Ilenia Vacca unica in campo, sostenuta da un'affluenza altissima. Belvì ha eletto Maurizio Cadau, anche quest'ultimo a capo della unica lista proposta agli elettori e legittimate con l'80% dell'affluenza. Gadoni riconferma l'avvocato cinquantenne Francesco Mario Peddio, anche qua, unico sfidante il quorum, superato abbondantemente nella prima giornata di voto.

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK