Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Accogliere un animale domestico: che cosa comprare?

Condividi su:

L’attivo di un cucciolo di gatto o di cane in casa è un evento molto importante di fronte al quale è indispensabile non farsi trovare impreparati. Occorre prestare attenzione all’organizzazione in famiglia e stabilire le mansioni di tutti: chi dovrà far giocare l’animale, chi lo dovrà pulire, e così via. Anche quello dell’educazione è un aspetto molto importante. Per un cane si può prendere in considerazione l’idea di una puppy class, fermo restando che ciò che conta davvero è predisporre tutto quel che occorre per una buona accoglienza in casa.

Le necessità dei cuccioli

Sono molteplici le necessità dei cuccioli, non solo per quel che riguarda la pulizia: anche il gioco è una specifica esigenza che non può essere sottovalutata. Ovviamente è opportuno redigere in anticipo un elenco di tutto quel che serve, per avere a disposizione in casa tutto. Nei negozi di animali su Internet sono reperibili prodotti di qualità, utili a soddisfare ogni richiesta: a iniziare, ovviamente, dal cibo. Marchi come Oasy gatto, per esempio, sono un punto di riferimento sia per la convenienza del rapporto qualità prezzo sia per la varietà delle proposte, differenziate a seconda dell’età e dei fabbisogni energetici.

Quale marchio scegliere?

Prolife, in particolare, è un brand che si fa apprezzare per la qualità delle materie prime, che vengono selezionate prestando la massima attenzione alla scelta dei fornitori, europei o italiani, in grado di offrire tutte le garanzie del caso. 9 prodotti su 10 sono di origine italiana. Un altro aspetto interessante di Prolife è rappresentato dal suo impegno nel rispettare le regole in tema di etichettatura. I prodotti di questo brand si basano su materie prime di qualità che assicurano la loro appetibilità e la loro conservazione, senza che ci sia bisogno di conservanti e di coloranti. Merita di essere citata anche la tecnologia denominata Fresh Meat Injection System, grazie a cui le proteine della carne possono assicurare un valore biologico molto elevato, mentre i grassi hanno una quantità minore di radicali liberi e le vitamine si conservano con più facilità.

Le crocchette Oasy su Zoofood

Nel caso in cui si scelgano le crocchette Oasy, poi, si ha la certezza di proporre ai propri pet una dieta con molta carne fresca e ad elevato contenuto di ingredienti di origine animale, con soluzioni diverse per stile di vita, taglia ed età. Lo stesso dicasi per i gatti, con una ricca selezione di snack, di alimenti umidi e di alimenti secchi, arrivando fino alle lettiere vegetali. Queste crocchette possono essere comprare sul sito zoofood.it, un negozio online che attira l’attenzione di tutti i proprietari di animali domestici grazie alla convenienza dei prezzi e alla qualità dei prodotti. Una evidente dimostrazione in tal senso proviene dalla sezione relativa alle promozioni in scadenza, in cui ci sono accessori e alimenti per animali disponibili a prezzi unici e in offerta a tempo. Non mancano anche prodotti per il benessere dei pet, come per esempio spot-on, collari antiparassitari e spray contro le pulci.

Quanto è importante il gioco per i cuccioli in arrivo

Nel caso in cui in casa sia in arrivo un cane, il consiglio è di comprare dei giochi da mordere che siano il più possibile resistenti. Ciò gli permette di scaricare le energie, e al tempo stesso mette in salvo scarpe e ciabatte presenti in casa. Al di là della dimensione ludica, i giochi rappresentano un sistema utile per impartire dei comandi ai cuccioli. Per quel che riguarda i gatti, invece, i negozi di animali online mettono a disposizione un vasto assortimento di giochi che aiutano a stimolare la loro attivazione mentale e il loro istinto predatorio. E, a proposito, non ci si può certo scordare della lettiera. Ce ne sono varie tipologie presenti sul mercato al giorno d’oggi, incluse le lettiere naturali, che sono rispettose dell’ambiente perché possono essere smaltite con facilità e non presentano sostanze chimiche.

Condividi su:

Seguici su Facebook