Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pasta ai legumi: i numeri in crescita e le ragioni del successo

Condividi su:

Sono diversi i trend food che, nel corso degli ultimi anni, si sono fatti strada sul mercato. Tra questi rientra la popolarità, che cresce sempre di più, della pasta ai legumi. In questi anni, sono nati diversi brand che vedono questo prodotto al centro dell’attenzione (tra i marchi più rinomati rientra Pasta Legu, facilmente acquistabile online). In altri casi, marchi già attivi nella produzione di pasta hanno dato spazio a delle nuove linee. 

In tutti i frangenti, come già accennato, si parla di prodotti interessati da un grande successo commerciale. A cosa è dovuto? Scopriamolo assieme nelle prossime righe!

Pasta ai legumi: il perché della sua popolarità

La pasta è il simbolo della cucina italiana, considerata la migliore al mondo. Da diversi anni a questa parte, questo alimento è finito nell’occhio del ciclone per via del suo contenuto di carboidrati. Sull’onda della popolarità delle diete chetogeniche, ma anche grazie alla maggior consapevolezza in merito all’importanza di assumere anche i carboidrati complessi, sempre più persone hanno cercato un’alternativa alla pasta a grano duro per i loro primi piatti. C’è chi si è concentrato su cereali integrali e chi, invece, ha scelto la pasta ai legumi. Come mai? Per la possibilità di conciliare la tradizione italiana, esaltata in tutto il mondo, con un adeguato apporto di fibre e proteine vegetali.

Queste ultime, dati scientifici alla mano, sono considerate più salutari rispetto a quelle di origine animale. La scienza sconsiglia in particolare l’eccesso nell’apporto di proteine provenienti da carne rossa, alimento che può rivelarsi pericoloso per il cuore.

Con le proteine vegetali, di cui i legumi sono ricchi, non c’è questo problema. Diversi studi hanno anzi dimostrato che l’assunzione di proteine vegetali può far bene al cuore. A tal proposito, è il caso di citare una ricerca risalente al 2019 e condotta dagli esperti dell’American Heart Association. Gli studiosi in questione, analizzando i dati clinici di 37mila cittadini statunitensi, hanno scoperto che la sostituzione di una porzione di carni rosse o lavorate con una di legumi, noci o cereali integrali è in grado di ridurre del 47% circa il rischio di avere a che fare con malattie coronariche.

Pasta ai legumi: cosa dicono gli esperti

Cosa dicono gli esperti in scienza dell’alimentazione in merito alla pasta ai legumi e al trend che la vede protagonista? Premettendo il fatto che, prima di introdurla nella propria routine alimentare è fondamentale chiedere consiglio al proprio nutrizionista di fiducia, ricordiamo che le opinioni in merito sono molto diverse. Come mai? Perché disparate sono le esigenze e le criticità di chi si rivolge a nutrizionisti e dietologi - niente diete da influencer sui social, attenzione - per perdere peso o per ritrovare una generale situazione di benessere.

Basta dare un’occhiata online per accorgersi che ci sono nutrizionisti che la consigliano ai loro pazienti che soffrono di problemi intestinali per il fatto di essere meno irritante per la sopra citata parte dell’apparato digerente rispetto ai legumi interi.

In altri casi, si raccomanda di alternare la sua assunzione con quella dei legumi interi in quanto si tratta comunque di un prodotto lavorato.

Un ulteriore consiglio che viene spesso messo in primo piano riguarda il fatto di abbinarla a una fonte di cereali. La pasta ai legumi, infatti, nel momento in cui si compone il piatto va considerata come fonte di proteine.

Se si ha intenzione di assumere la pasta ai legumi, è quindi fondamentale, come già accennato, rivolgersi a un nutrizionista o a un dietologo per valutare il suo inserimento in un piano alimentare customizzato.

Ricordiamo infine l’importanza, in fase di acquisto, di leggere bene l’etichetta. Quando si parla della pasta di frumento, infatti, esiste un disciplinare molto chiaro e severo a cui le aziende devono fare riferimento. Non vale lo stesso per le paste di legumi, un vero e proprio universo caratterizzato dalla presenza di innumerevoli prodotti. Questi ultimi, in alcuni casi, possono essere caratterizzati dalla presenza delle farine di più legumi, aspetto che può rivelarsi nodale ai fini di una miglior tenuta della cottura.

Condividi su:

Seguici su Facebook