Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Fonni. Martedì si parlerà di dipendenze.

L'iniziativa è stata promossa dall'assessorato ai Servizi Sociali e dall'associazione La Risorsa

| Categoria: Attualità
STAMPA

Fonni. Si parlerà di dipendenze martedì alle 18 nel salone parrocchiale don Bussu. Di quelle vecchie e di quelle nuove che si stanno allargando anche ai più piccoli. Dipendenze, infatti, non sono solamente alcool e droghe ma anche i giochi d’azzardo (gratta e vinci, lotterie, lotto e superenalotto, bingo, slot machine), internet e le nuove tecnologie. Bastano alcuni dati per capirne l’incidenza sui più giovani: “88 ragazzi su 100 riconoscono nelle tecnologie la prima causa alla base di comportamenti di abuso – scrive in un comunicato l’assessore ai Servizi Sociali di Fonni Salvatora Mulas, promotrice dell’iniziativa con l’associazione La Risorsa -. Nella classifica al primo posto ci sono i videogiochi (49%): indicati soprattutto dai più giovani (il 52% tra i ragazzi di 13-15 anni); seguono computer (44%), TV e cellulare (37% circa)”. La dipendenza da internet è spesso assimilata al gioco d’azzardo patologico (quello che si sta diffondendo di più), proprio per la somiglianza che i due disturbi presentano. “Generalmente si  sottovaluta il diffondersi della compulsione al gioco d'azzardo perché spesso si ritiene che sia un dramma privato – scrive l’assessore -. La prevenzione,  l’informazione e la conoscenza di questo fenomeno sono di fondamentale importanza per evitare i comportamenti a rischio  che a volte sfociano in azioni criminose o di estremo autolesionismo”. Per questo motivo l’assessorato ai Servizi Sociali ha aderito al progetto proposto dall’associazione La Risorsa, “programmando una giornata di sensibilizzazione al fine di contrastare il fenomeno e creare consapevolezza sulle conseguenze e i danni che provoca il gioco”. All’iniziativa, che vedrà protagonisti degli esperti, sono stati invitati la scuola, la parrocchia, le associazioni e tutti gli attori economico-sociali del paese.

 

 

Interverranno 

- Dr Stefano Coinu - Sindaco del Comune Fonni
- Dr.ssa Salvatora Mulas – Assessore ai Servizi Sociali
- Dr. Alfio De Sandre  Responsabile del Dipartimento Dipendenze dell’Ulss n. 1 di Belluno – Centro Alcologico
Auronzo di Cadore
- Dr. ssa  Paola Perucon  Dirigente Medico del Centro Alcolico Auronzo di Cadore
- Prof. Gianfranco Oppo:  Esperto sui fenomeni del bullismo e cyber bullismo - membro dell’Osservatorio sul bullismo -  Coop. Lariso
- Dr. Giuseppe Solinas:  Dirigente Medico SerD  - Asl Nuoro
 

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK