Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Trasporti. In arrivo la riduzione dei premi INAIL per gli autotrasportatori (-11,7%)

Mellino: “Questo è il primo risultato concreto del protocollo con il Governo. Con la violenza di questi giorni non si ottiene nulla”

Condividi su:

E’ stato firmato il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze con il quale vengono ridotti i tassi medi delle tariffe INAIL per l’autotrasporto.

Grazie al protocollo sottoscritto pochi giorni fa tra Associazioni di Categoria degli Autotrasportatori e Governo, 82milioni di euro andranno a ridurre i premi del’11,7%.

“Questi sono i primi risultati tangibili che avevamo previsto nell’Accordo – afferma Giovanni Antonio Mellino, Presidente Regionale di Confartigianato Trasporti e VicePresidente Nazionale – ma continuiamo a vigilare sulla rapida e completa attuazione del documento sottoscritto con il Ministro Lupi e il Sottosegretario Girlanda”.

“Su questa linea – sottolinea Mellino – nei prossimi giorni settimana incontreremo nuovamente il Governo per sollecitarlo a fornire risposte veloci ed esaustive alle imprese. Tutto ciò, come sempre, nell'esclusivo interesse della categoria, aperti a tutti i confronti assieme alle altre Associazioni che con noi condividono gli stessi obiettivi e modalità per perseguirli”.

“Conseguentemente a questo risultato – riprende il VicePresidente Nazionale – ribadiamo il nostro fermo NO ai disagi causati da manifestazioni che nulla hanno a che fare con la tutela del mondo del trasporto merci: con la violenza non si ottiene nulla”.

“I nostri associati –conclude il Presidente di Confartigianato Trasporti Sardegna – pur piegati dalla crisi ed estremamente critici sull’operato dell’Esecutivo Nazionale, ci spronano a continuare sulla strada del confronto serrato e duro, fatto di proposte concrete e ragionevoli, e del rifiuto più assoluto di ogni sopruso”.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook