Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Parte domani il progetto la Tela di Aracne

Gavoi prima di 12 tappe

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Logo dell'associazione Malik

Gavoi. Comincia ufficialmente domani a Gavoi, dopo l’anteprima di mercoledì a Ollolai, la tela di Aracne, un progetto di creatività e innovazione ideato e curato dall’associazione Malik. La Tela di Aracne si articola in 12 workshop focalizzati sul lavoro artistico e creativo che si svolgeranno nei paesi dell’Unione dei Comuni Barbagia e in quella del Gerrei. Il workshop in programma domani riguarda la narrazione fotografica e sarà curato da Dario Coletti, fotografo professionista, coordinatore del dipartimento di fotogiornalismo dell'ISFCI e di alcune importanti testate giornalistiche e organizzazioni internazionali. Ha partecipato a diversi progetti espositivi collettivi sulla fotografia italiana, e le sue fotografie sono conservate presso biblioteche e musei, in Italia e all’estero. Il suo lavoro ventennale sulla Sardegna, è stato ospitato nel 2007 dal Festival internazionale della Fotografia di Roma, dalla Agence pour la Promotion de la Photographie Professionnelle en France. E’ il vincitore del premio Bastianelli 2012. Il workshop, riservato a 15 ragazzi dai 18 ai 30 anni, si terrà nella biblioteca comunale e impegnerà l’intera giornata di domani, sabato e domenica. Si tratta della prima parte e riguarderà il programma teorico pratico. Dopodiché seguirà una fase di preparazione dei materiali da parte degli studenti, sotto la guida di un tutor, fino alla verifica ed editing dei lavori. Il Workshop si concluderà il 2 novembre nel centro di aggregazione di Sant’Andrea Frius. Le prossime tappe della Tela di Aracne in Barbagia saranno queste. A Olzai il 2, 3, 4 novembre e il 23, 24, 25 novembre si terrà un laboratorio su paesaggio e arti civiche coordinato da Francesco Careri. Il 27 e 28 ottobre e il 2 novembre si concluderà a Oniferi (nel Comune) il workshop su arte antica, arte moderna e contemporanea coordinato da Gianvincenzo Monni che comincerà il 26 e 27 ottobre a Nuoro nel museo Man. Il 24, 25 novembre nella biblioteca comunale di Lodine, seconda parte e conclusione del workshop cominciato mercoledì scorso a Ollolai su video editing e fotografia con Paolo Casu. La Tela di Aracne giungerà ad Ovodda (sala consiliare) il 2, 3 e 10 novembre con il workshop su illustrazione e scrittura coordinato da Angelo Monne. Mentre si articolerà in quattro momenti il laboratorio sulla comunicazione pubblicitaria coordinato da Stefano Asili e Roberta Boassa: il 24 e 25 novembre si svolgerà a Sarule in biblioteca, mentre il 1 e 2 dicembre si svolgerà a Gavoi sempre in biblioteca.
 

Redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK