Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

OLLOLAI. In arrivo 168mila euro per la messa in sicurezza della strada di Ca°useli

Soddisfazione dell'amministrazione comunale guidata da Marco Columbu

a cura della redazione
Condividi su:

La Regione ha finanziato 168 mila euro al Comune di Ollolai per la messa in sicurezza della strada di recente realizzazione che collega la Statale 128 ai piedi del monte Gonare.

I soldi saranno utilizzati infatti per la bretella di Ca°useli, che in questi anni ha svolto l’importante compito di diminuire il tempo di percorrenza per raggiungere il capoluogo. Una strada molto trafficata, realizzata grazie al Bim Taloro negli anni di presidenza dell’allora sindaco di Ollolai, ora consigliere regionale Efisio Arbau. I lavori per la sua realizzazione, in principio in carico alla Provincia di Nuoro, registrarono numerosi e ingiustificati rallentamenti, per poi vedere finalmente un epilogo positivo grazie alla presa in carico da parte dell’Ente consortile.

Il progetto è stato finanziato dall’Assessorato Regionale ai Lavori Pubblici grazie a un bando che prevedeva “l’attuazione di interventi urgenti per la mitigazione del rischio idrogeologico nei comuni della Sardegna a più alto rischio e per interventi urgenti per la sicurezza e per il ripristino di infrastrutture per opere pubbliche danneggiate”.

“La sicurezza del percorso che vede ogni giorno centinaia di automobilisti recarsi a Nuoro per lavoro, visite ospedaliere o altro, è fondamentale – afferma il sindaco di Ollolai Marco Columbu -. La strada di Ca°useli è strutturalmente buona ma ha bisogno purtroppo di altri interventi fondamentali per la sicurezza di chi la percorre“.

Efisio Arbau invece commenta:  “con la giunta Soru l'abbiamo realizzata, con la guida di Francesco Pigliaru mettiamo a posto alcune criticità che si sono venute a creare in questi anni grazie alla tempestiva domanda avanzata del Comune di Ollolai".

Condividi su:

Seguici su Facebook