Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Un comitato spontaneo raccoglie fondi per riportare in Africa la salma del senegalese deceduto a Nuoro

redazione
Condividi su:
redazione

Una parola basta ad esprimere il senso dell’iniziativa in favore di Konate Ansou. Umanità. Un movimento spontaneo composto da cittadini, dalla comunità senegalese, da dipendenti pubblici e da diverse associazioni non profit sta raccogliendo in queste ore offerte per permettere alla salma di Konate di tornare nella sua terra, dalla sua famiglia. Il povero senegalese è deceduto all’ospedale di Nuoro in seguito ad una emorragia cerebrale. Aveva solo 24 anni e attendeva il riconoscimento di rifugiato politico.
Per poter contribuire all’iniziativa: Chiunque voglia contribuire (anche con una piccola offerta), può rivolgersi ai seguenti numeri: tel. 349.4259241 (Giampiero Gioi) 320.8704818 (Giovanna Piredda) 340.0697710 (Ibis - Lisetta Bidoni) 339.4901806 (Arci Centro Sardegna - Anna Corsi).

 

Condividi su:
redazione

Seguici su Facebook