Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il mostro di ferro che deturpa Monte Gonare verrà rimosso entro giugno. La Wind ha finalmente dato una risposta

| di Michela Columbu
| Categoria: Attualità
STAMPA
Il mostro in ferro che domina il piazzale delle cumbessias di Monte Gonare (immagine da google maps)

Deturpa l’ambiente e rovina un luogo dalla forte valenza storica che appartiene alla memoria di tutta la Barbagia.

E’ il traliccio che vedete in foto, che dagli anni ’70 domina il panorama del bellissimo piazzale delle cumbessias di Monte Gonare.

Una struttura in ferro che mal si adatta alle piccole costruzioni che da secoli ospitano i fedeli durante la festa di Nostra Signora di Gonare.

Come spiega Maurizio Sirca, assessore all’ambiente del Comune di Sarule,  “venne installato in seguito all'acquisizione della porzione di area necessaria, dall'Enel, per le funzioni di trasmissione radio e di telecontrollo delle Cabine Primarie della rete elettrica nazionale”.

Per poi passare in mano alla Wind che lo mise in sicurezza pur non utilizzandolo per le sue trasmissioni.

“Il problema si ripresenta appena insediatici quando, - continua Sirca - con il rinnovo del Piano di Gestione dell'area "SIC Monte Gonare" a cura dei comuni di Sarule e Orani, la presenza di una simile struttura, per altro inutilizzata deturpava l'immagine paesaggistica del nostro Monte”.

La richiesta immediata quindi agli uffici tecnico –amministrativi della società di telecomunicazioni, affinché il mostro di ferro venisse rimosso.

Richiesta peraltro inviata più volte da parte dell’assessore e che solo in data 30 gennaio 2015, ha ricevuto risposta.

La promessa è alla dismissione e smontaggio della struttura entro 6 mesi, per consentire l’avvio delle operazioni. Sirca dal canto suo, viste le lungaggini che hanno interessato la vicenda, spera nell’epilogo positivo. “Se a questa risposta però non dovessero dare seguito, procederemo per le vie legali”, annuncia determinato.

Michela Columbu

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK