Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

NUORO. Due arresti nell'ambito di un'operazione nazionale condotta dai Carabinieri

A cura della redazione
Condividi su:

Ci sono anche due nuoresi tra le 61 persone arrestate nell’inchiesta dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma e dei Comandi dell’Arma territorialmente competenti.
In queste ore infatti è in corso una vasta operazione anticrimine per dare esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma su richiesta della Procura della Repubblica di Roma - Direzione Distrettuale Antimafia nei confronti di 61 persone indagate a vario titolo di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, estorsioni, usura, reati contro la persona, riciclaggio, reimpiego di denaro di provenienza illecita, fittizia intestazione di beni, illecita detenzione di armi, illecita concorrenza con violenza e minacce, commessi con l’aggravante delle modalità mafiose di cui all’art. 7 D.L. 13 maggio 1991 n. 152 e per essere l’associazione armata.
I due nuoresi sono: Calogero Palumbo, nato a Cerignola nel 1961, imprenditore; e  Fabrizio Floris, camionista del 1969.
I due sono cognati ed entrambi indagati per traffico di sostanze stupefacenti. Nella mattinata saranno condotti nel carcere di Nuoro.

Condividi su:

Seguici su Facebook