Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Gaetano Ledda: “il ritardo degli stipendi ai dipendenti Aras è una vergogna da risolvere definitivamente”

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Quali sono le azioni che intenda intraprendere l'assessorato all'Agricoltura per garantire una regolare erogazione degli stipendi ai dipendenti dell'Associazione regionale degli allevatori?".

Lo chiede il consigliere regionale de La Base Gaetano Ledda in un'interrogazione presentata questa mattina dopo che per l'ennesima volta c'è stato un ritardo nel pagamento dei veterinari e zootecnici dell'associazione.

Questa volta, ricorda il consigliere regionale nell'interrogazione, "dovuta ad una dimenticanza dell'assessorato che non ha trasmesso per tempo alla Commissione europea (come stabilito dal decreto 2180/44) un documento di sintesi con le informazioni relative agli aiuti disposti dalla regione verso l'Aras, determinando il blocco dei finanziamenti".

"E' una situazione vergognosa alla quale bisogna porre fine definitivamente come abbiamo già chiesto come movimento con la mozione del 2 luglio 2014 e l'interpellanza del 14 luglio 2015 (primo firmatario Efisio Arbau) - sostiene Ledda -. I tecnici dell'Aras non possono continuare a vivere nell'incertezza di quando e se riceveranno lo stipendio".

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK