Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il Comune di Belvì seleziona 29 giovani per scambi giovanili in Spagna e a Malta e per un progetto di Servizio Volontario Europeo in Romania

| di Claudia Sedda, ufficio stampa Comune di Belvì.
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Il Comune di Belvì è alla ricerca di giovani aventi un’età compresa tra i 16 ed i 30 anni per la partecipazione a tre diversi progetti europei. Il primo progetto, XXI Century Rural Space, consiste in uno scambio giovanile bilaterale, che avrà luogo in Spagna presso il Comune di Aínsa-Sobrarbe (Provincia di Huesca-Aragona) dal 14 al 23 agosto 2013.

Il progetto si pone i seguenti obiettivi: 

-promuovere la solidarietà reciproca ed il volontariato tra i giovani nel contesto socio-economico europeo;
-sensibilizzare i giovani in materia di sviluppo sostenibile;
-conoscere e approfondire temi quali lo spopolamento e le opportunità per i giovani nelle aree rurali;
-promuovere lo scambio di buone prassi in materia di sviluppo rurale e modelli di sostenibilità ambientale.

L’iniziativa prevede diverse attività, come l’incontro con i sindaci di paesi soggetti allo spopolamento, forum di discussione, workshop, visite guidate, escursioni e altre attività all’aria aperta. Requisiti fondamentali per la partecipazione sono l’età, compresa tra i 16 ed i 25 anni, e la residenza in uno dei Paesi del GAL Distretto Rurale BMGS (Aritzo, Atzara, Austis, Belvì, Desulo, Gadoni, Meana Sardo, Ortueri, Ovodda, Teti, Tiana, Tonara, Fonni, Gavoi, Lodine, Mamoiada, Ollolai, Olzai, Oniferi, Orani, Orgosolo, Orotelli, Ottana, Sarule e Sorgono). Requisiti preferenziali sono la residenza a Belvì, una forte motivazione, spirito di adattamento e precedenti esperienze di camping, escursioni e attività all’aria aperta e conoscenza della lingua spagnola o di una lingua veicolare (lingua inglese). Il Comune di Belvì ricerca per questo progetto n. 15 partecipanti. 

Il secondo progetto, Historia Vivens: Casa Greavului 2013”, si terrà in Romania (Felmer-Soars, Transilvania) dal 1 agosto al 1° dicembre 2013. Requisiti necessari per partecipare alla selezione sono l’età, che deve essere compresa tra i 18 ed i 30 anni, e la residenza in Sardegna. Requisiti preferenziali sono la residenza a Belvì; l’attitudine psico-fisica ai lavori manuali, una forte motivazione, spirito di adattamento e precedenti esperienze di camping, escursioni e attività all’aria aperta, essere interessati all’archeologia sperimentale, la storia europea e medievale, l’architettura ed il bricolage e la conoscenza della lingua inglese. Il Comune ricerca per questo progetto di Servizio Volontario Europeo (SVE) n. 1 volontario. 

Il terzo progetto, Turn Off! Reach Out!, consiste in uno scambio bilaterale a Malta tra giovani maltesi (Birgu) e sardi (Belvì) aventi un’età compresa tra i 18 ed i 30 anni. Le attività si svolgeranno dal 21 al 28 Novembre 2013. L'obiettivo generale del progetto è promuovere la cittadinanza attiva dei giovani, la loro solidarietà nei confronti di una società più inclusiva nonché il rispetto per le diverse culture. Gli obiettivi specifici del progetto sono: 

· stimolare una riflessione sull'importanza del dialogo interculturale;
· sviluppare una cittadinanza attiva e incoraggiare i giovani ad impegnarsi partecipando ai processi decisionali;
· incoraggiare i giovani ad aprire le loro porte alla diversità;
· promuovere le attività sportive all’aria aperta e incoraggiare l’adozione stili di vita salutari.

Tali obiettivi saranno raggiunti mediante una serie di attività come forum di discussione, workshop, attività all'aria aperta, incontri con la comunità locale. Sede: Viale Kennedy n. 23 - tel. 0784 628271 - fax 0784 629551 - www.comune.belvi.nu.it - posta elettronica: belvi.sindaco@tiscali.it

Attraverso una serie di esperienze di apprendimento informale, al termine dello scambio giovanile i giovani avranno una maggiore conoscenza su vari argomenti (diversità culturale, stili di vita salutari, inclusione sociale), saranno più tolleranti verso gli altri e avranno una maggiore consapevolezza di cosa significa essere cittadini europei e poter
partecipare ai processi decisionali. Requisiti essenziali per la partecipazione al terzo progetto sono l’età (18-30 anni) e la residenza a Belvì. Requisiti preferenziali sono una forte motivazione e la conoscenza della lingua inglese. Il Comune di Belvì selezionerà, per quest’ultimo progetto, n. 13 giovani. 

Chiunque sia interessato a partecipare troverà maggiori informazioni sui progetti e la relativa modulistica nel sito www.comune.belvi.nu.it.

Claudia Sedda, ufficio stampa Comune di Belvì.

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK